Stupro Circumvesuviana San Giorgio a Cremano: importanti novità

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa

“La notizia della scarcerazione di uno dei tre presunti aggressori della 24enne di San Giorgio a Cremano mi lascia perplesso. Ribadendo la massima fiducia nella magistratura auspico vivamente che non si ripeta il caso di Pimonte dove la giovanissima vittima è stata costretta a espatriare in Germania e i suoi baby violentatori sono a piede libero senza aver fatto neanche un giorno di galera”. Lo ha detto Francesco Emilio Borrelli, consigliere regionale dei Verdi.

“ Troppo spesso, ha aggiunto Borrelli, le vittime di violenza di genere vengono isolate dalla stessa comunità locale con la tendenza inaccettabile a pensare che la vittima se la sia cercata. Ciò significa che bisogna fare un profondo lavoro culturale nelle nostre realtà affinché si stringano attorno alla vittima e non agli aggressori”.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.