Salerno: auto intrappolate nel traffico in tangenziale, rientro da incubo

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
20
Stampa
Automobilisti intrappolati nel traffico in serata sulla tangenziale di Salerno in direzione nord. Rientro da incubo per tanti salernitani che sono rimasti per ore bloccati tra Pastena e l’uscita di Via Irno.

Poi il caos. In tilt anche la viabilità nei pressi delle uscite: Via Luigi Guercio, incrocio Via Irno e zona Cittadella Giudiziaria e Lungoirno sia direzione mare che monti.

Salerno paralizzata per ore come documentano le foto inviate alla nostra redazione e che impongono una riflessione sulla mobilità cittadina

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

20 COMMENTI

  1. Non si può fare entrare milioni di macchine in una città che non ne contiene neanche mille con gravi rischi per la salute a causa del forte inquinamento e una amministrazione comunale incurante …

  2. VERGOGNA SONO BLOCCATO IN AUTO DA 2 ORE….e questa satebbe la città turistica. Lo dico da Salernitano: STAMM ACCIS!!! VERGOGNA TOTALE!!!

  3. Una riflessione? Sono state ristrette le strade, tolti molti parcheggi, i semafori quasi ovunque sono lampeggianti..ecco tutto!

  4. In tutte le foto dei vari cittadini scattate in città non c’è neanche l’ombra di un vigile urbano,la colpa di tutto questo è che non ci sono soldi e non c’è la capacità di gestire situazioni del genere.Vergognoso lasciare una città nel caos totale come è vergognoso avere incapaci a gestire situazioni più grandi delle loro reali capacità…..ma la politica si sa è sempre a marchio PD quindi i paladini li scelgono non per meriti ma per comodi propri. CENSURATE PURE.

  5. Vergogna, Salerno non è una città che merita questa invasione di cafoni,che dalla nostra amministrazione comunale , vengono chiamati turisti, skifo

  6. Statv a cas! Col vostro fancazzismo generate solo disagi a CHI invece per forza di cose(lavoro, salute ed emergenze) deve obbligatoriamente uscire!😕😕😕

  7. Continuo a chiedermi dove siano vigili e polizia comunale in questa città… Il disordine ordinario che vede macchine selvaggiamente parcheggiate ovunque é ben noto a tutti ma durante un apocalisse come oggi con gente ostaggio per ore di code infinite.. L assenza di polizia e carabinieri è vergognosa!! Al solito Salerno si dimostra città del terzo mondo per quanto riguarda l ordine e organizzazione… Paghiamo le tasse e meritiamo forze Dell ordine in strada a tutelare l incolumità di noi tutti…specie nei festivi… E in casi del genere.. Nel 2019…dei piani di emergenza… Paradossalmente i turisti aumentano ma in questa giungla torneranno tutti a casa con ricordi molto spiacevoli!! Situazione deplorevole…

  8. Il venerdì pomeriggio non c’è più il Governatore in Tv???? Segnalarlo no???? Dato che non abbiamo un sindaco da anni!!!

  9. Salerno non è una città adatta alle auto, il Centro va completamente interdetto alle auto ed i parcheggi come in tutta Europa vanno fatti ai margini della città, collegati con i mezzi pubblici, non nel centro. Gli amministratori si facessero un giro al di fuori dei ristretti confini cittadini e studiassero un po’ le città più avanzate. La macchine le stanno buttando dappertutto fuori dai centri urbani, solo noi pensiamo a fare speculazione autorizzando altri parcheggi in centro… così si attira ancora più traffico!! Che massa di ignoranti…

  10. a salerno abbiamo assessori alla viabilità, alla gestione dei vigili urbani, degni della guinea.
    incapaci di mettere in campo, nei periodi di affluenza di auto, un serio ed efficace piano…..
    ma esiste una persona capace di individuare un rimedio efficace per evitare lo sconcio di ieri, 45 minuti da mercatello al teatro verdi, VERGOGNATEVI, ma che fanno dalla mattina alla sera?
    scendete sulle strade, andate nei quartieri, iniziate a conoscere salerno, ma c’è un sindaco?

  11. Ma con una rete viaria urbana ed extraurbana fatta di strade anguste e tortuose, ulteriormente ristrette nel corso degli anni per scelte di arredo urbanistico, come si fa a sorprendersi del caos che si sviluppa puntualmente in occasione di afflussi massicci? L’orografia del territorio salernitano è quella che è, la nostra città è destinata a soffrire sempre di congestione salvo che non si decida di mettere mano a interventi radicali ma improponibili al momento, data la fase economica del paese. La finta metropolitana attuale non ha alcuna utilità se copre appena 7 km e lascia fuori Cava, Battipaglia e Mercato S.Severino che sono ormai i punti estremi della nostra area urbana. Polizia e vigili possono fare poco se l’innesto per il raccordo Sa- Av è un imbuto e quello per la Na – Sa è regolato da due incroci a raso.

  12. Questo è traffico di rientro di gente che ormai utilizza la tangenziale come viabilità alternativa per raggiungere le aree interne e il napoletano tramite A30, non si parla di doppie file o soste vietate. Il fenomeno si è paradossalmente acuito dall’apertura dell’Aversana e si verifica puntualmente nei fine settimana estivi. I vigili sono spesso assenti e insufficienti in numero, ma anche se fossero migliaia in strada non potrebbero far sparire le macchine.

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.