Lotito e Mezzaroma: “Critiche giuste, ma restiamo e vogliamo la A”

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
42
Stampa
Il processo di crescita della Salernitana non si ferma. Dopo aver bruciato le tappe e raggiunto la Serie B, questa Proprietà ha continuato ad investire. La scorsa estate è stata allestita, a detta di tutti, una squadra competitiva ma, purtroppo, i risultati fin qui ottenuti non ci danno ragione.

Il nostro obiettivo primario è di chiudere la stagione nel migliore dei modi. Mancano ancora otto partite e per noi deve essere una volata. Comprendiamo le critiche, ma ci auguriamo di poter riprendere il cammino potendo sempre contare sul sostegno appassionato della tifoseria.

Vogliamo portare la Salernitana in A e speriamo di poter tagliare presto questo traguardo! Per questo non abbiamo alcuna intenzione di cedere la Società, avendo le risorse e le competenze per raggiungere gli obiettivi che Salerno e la Salernitana meritano. Invitiamo quindi tutti a stringersi attorno alla squadra e sostenerla nel rush finale di Campionato.

Lo scrivono in un comunicato pubblicato sul sito della Salernitana i co-patron Claudio Lotito e Marco Mezzaroma

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

42 COMMENTI

  1. Falsi e ipocriti. La salernitana gli serve per altri scopi che che non sono sicuramente sportivi.
    Adesso tentano di calmare le acque e di infilare l’anello al naso a chi ancora non ce l’ha.
    Zero programmazione, scarti dell’ultim’ora, un pasticciere a gestire le operazioni di comando, zero settore giovanile, e vogliono la serie A.
    La commedia continua, ma e’ oramai nota e ripetitiva.

  2. Azz e mo vi viene in mente?!?!?!?! Dopo anni di obiettivi “fare meglio della stagione precedente”??? Ridicoli non trovo altre parole. Dopo tanti anni di insulti e mancanze di rispetto verso noi tifosi e verso un’intera città, credo che il vostro tempo a Salerno è terminato!!!
    LOTITO GO HOME

  3. Non incantano più. Pensano di addolcire la piazza con i soliti bla, bla, bla creati ad arti nel contenuto e nella tempistica.

  4. Parole più stile Mezzaroma che Lotito, ma comunque la pazienza è finita. Via Lotito e Fabiani da Salerno.

  5. ma vai a cagare tu, tutti quelli che ancora andranno allo stadio e quelli che ti leccano ancora il culo….(noi abbiamo un direttore che ci porta in serie A).

  6. Ci hai rovinato il centenario e non te lo perdoniamo, volevamo una squadra degna, dici di aver sbagliato alcune cose, benissimo, ma la potevi aggiustare a gennaio e non lo hai fatto. Ora non prenderci ancora in giro. HAI FATTO DISAMORARE UNA CITTA INTERA.

  7. Avete visto?! Disertiamo tutti uniti x una volta e qualche risultato lo otterremo, poi torneremo allo stadio con programmi seri, ma ora tutti uniti a disertare!

  8. Nei momenti di difficoltà bisogna essere presenti, dobbiamo stringersi alla squadra fino alla fine del campionato e poi manifestare le proprie contrarietà. La riflessione dei presidenti non fa una piega…..tutti noi pensavamo che quest’anno ci saremmo divertiti con una squadra considerata da tutti competitiva…. purtroppo non è andata come speravamo. Penso che destabilizzare comporti aumento di problematiche nel proseguo del campionato, con un concreto rischio di ritrovarci dalla parte sinistra della classifica…. nonostante tutto, facciamo sentire in nostro affetto ai giocatori…cmq sono dei ragazzi

  9. Io spero che almeno gli Ultras non ritornino sui propri passi (che è probabile)… DISERZIONE fino alla fine…nessun compromesso rispettate Salerno e la Salernitana

  10. Stosc fascend la vit de lu signor…la sera me ne vac a lu cabbaren e me n’esc quant chiod

    Sembrano Toto’ e il cliente di Miseria e Nobiltà….

  11. se vogliamo credere che le parole della società sono sincere e sincere sono le loro intenzioni, allora sono ancora più preoccupato, perché siamo finiti nelle mani di tre autentici incompetenti e incapaci. come si fa a commettere tanti errori, tante scelte, tante decisioni, bisogna essere dei c……ni

    a voi la scelta: falsi, in malafede, bugiardi o incapaci e incompetenti. in ogni caso é tempo di togliere il disturbo. LIBERATE LA SALERNITANA!!!

  12. Avete rinnovato altri tre anni con la Givova, giusto per essere coerenti con le vostre bugie e per fare capire la spazzatura che ci aspetta. Chiacchiere, ma il nulla è il vostro piano. Dovremo ritardare i festeggiamenti per il centenario di 6 mesi, ma l’anno prossimo non ci sarà una Salernitana di Lotito. O sarà Lazio B (e marchio e nome sarà ridato al comune) o sarà Salernitana di un altro presidente. Nessun dialogo, nessun compromesso, Lotito e Mezzaroma via da Salerno.

  13. Mi sembra tutto studiato a tavolino… Scommettiamo che gli “ultras” non diserteranno??? Tornando al discorso del gatto e la volpe, vorrei chiedervi, in serie A con chi ci vuoi andare?? Con memolla? Con vuletich?? Con Lopez?? Con mister futuro Calaió?? Con gregucci?? Con Fabiani??
    Allora, tornando a bomba, spero tanto di sbagliarmi, ma se gli “ultras” rievocano lo sciopero vuol dire che sono complici di questo scempio…

  14. SONO ABBONATO DA QUATTRO ANNI IO NON ENTRERO’ PIU’ ALLO STADIO PERCHE’ SONO STANCO DELLE VOSTRE BUGIE MI AVETE FATTO PERDERE LA PASSIONE E LA VOGLIA DI TIFARE PER LA MIA SALERNITANA

  15. ..ora non bisogna calarsi le braghe..col Venezia diserzione..poi si deciderà settimana per settimana..

  16. Gli opinionisti non hanno mai voluto criticare perchè da inizio anno c’è stato una sorta di patto di non belligeranza per cercare di remare tutti nella stessa direzione. Chi pensava che la squadra era forte ad inizio campionato, credeva che di gennaro e rosina ci avrebbero fatto fare la differenza, djuric e jallow ce li avevano presentati come dei campioni. Un pò tutti gli acquisti sono stati presentati come giocatori di alto livello, ma chi li aveva mai visti giocare? Visti poi all’opera, dopo 2-3 partite si era capito che la squadra era scarsa, solo che si sperava che magari dopo 6-7 partite, con tutti i giocatori in forma, avremmo assistito ad un miglioramento. Con molta fortuna sono arrivati i risultati, ma non potevano durare a lungo ed emblematica è stata la vittoria immeritata con lo spezia, dove ci siamo davvero vergognati di aver vinto (seguo la salernitana da 25 anni e non era mai successo). Da lì infatti abbiamo iniziato a mostrare i nostri mediocri valori anche a livello di risultati. A gennaio solita presa in giro della societá, con un mercato controproducente, ma direi come tutti gli altri. Ritorno di minala, acquisto di giocatori anziani che erano fermi da mesi, come calaiò, e giocatori necessari non presi.
    Questo anche per dire che Lotito ha tutto l’interesse nel far credere che fa una squadra forte (sopravvalutando i giocatori mediocri ed acquistando grandi nomi che sono a fine carriera e non giocano da mesi) pensando di farci credere che ha voglia di andare in A.
    Uno come lui, se vuole andare in A, la squadra la fa in una settimana e nel giro di un anno siamo promossi,ma non vuole.

  17. Tutto da dire su Lotito e Mezzaroma…ok…ma mi dite se la società non se la prendevano loro che brutta fine faceva la nostra amata Salernitana? Senza il nostro amato simbolo del Cavalluccio? in serie D? Ci sono molte squadre blasonate che militano in serie D.
    Ci sono squadre che non pagano gli stipendi ai giocatori…e altre squadre che non stanno attraversano un buon periodo a livello economico…
    FORZA SALERNITANA!!!

  18. Anche se quest’anno e stato un campionato deludente ritengo che i risultati ottenuti da Lotito e Mezzaroma sono eccellenti. Non so chi altri avrebbe potuto costruire in così poco tempo una società solida e portarci dalla d alla b. Io sono abbonato da anni e non ho nessuna intenzione di disertare lo stadio sabato prossimo. Viviamo in uno stato libero e ognuno si comporta come vuole.

  19. Ho smesso di soffrire e di essere preso in giro Non vado più allo stadio,lasciateli soli a questa banda di venditori di fumo e parolari

  20. E quindi eccola qua…senza se e senza ma…ci sono voluti 4 anni, magari i primi 2 fisiologici perché si doveva aspettare il progetto, poi per un po’ si è fatto finta di nulla, poi la sia è accennata perché bisognava negare il fatto di non poter andarvi ma ora finalmente vi siete riempiti di nuovo la bocca (come il primo giorno in Comune) dell’unica cosa che conta, del motivo che vi ha consegnato questa comunque storica società la cui storia è fatta di soli 2 anni di serie A, il che rende la serie A l’unica cosa che conta a Salerno per diventare veramente immortale ed essere ricordato nella tradizione di un popolo strano ma comunqua unico, nel bene e nel male; la cui storia calcistica, nei suoi picchi ha segnato ugualmente la storia del calcio italiano, proprio grazie a chi ha voluto, potuto e sopratutto saputo eccellere, trascinando e trascinato dal popolo stesso. Perciò è bene che chi torna a pronunciare quella letterina sia cosciente di farsi carico di una grande responsabilità ricordando che ultima presenza in A della società che guida (o detiene soltanto?) è Piacenza – Salernitana 230599 ragion per cui questo strano popolo aspetta da 20 anni di fare i conti con la Storia.

  21. Fino a qualche giorno fa dovevamo anche ringraziarlo per la serie b… Ora parla di serie a, proprio quando amche l’ultimo posto utile è irraggiungibile. Ci dobbiamo stare a casa.. Devono rimanere soli. VE NE DOVETE ANDARE A FA….O

  22. Risorse e competenze.. Mah…volevate veramente andare in serie a, a gennaio non prendevi me molla,calaiô che era buon 3 anni fa, e minala che non gioca da mesi e mesi..diversi milioni di euro a disposizione e poi prendete sti 4 morti. Siete al capolinea . VIA TUTTI. Spero abbiate la decenza di non organizzare e di non presentarvi alla nostra festa , per la nostra storia , per la nostra Salernitana. L’ avete offesa fin troppo. Jatvenn

  23. Hanno sempre detto che s’è qualcuno fosse interessato alla salernitana loro la vendevano, adesso non è più così? Queste persone sono false.. Via da Salerno..

  24. Seguo la salernitana da più di 60 anni, vorrei chiedervi avete mai vissuto l’incubo che vivevamo noi al Vestuti dell’iscrizione al campionato di serie C?, avete mai vissuto l’incubo di essere retrocessi in 4° serie?. Stete aspettando cher arrivi qualche Lin Ping Pong? o un Al Mettet Qa?.
    Per voi sono buoni solo quelli come quel personaggio che ci ha fatto cancellare dal calcio.

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.