Furti in abitazioni e spaccio nel Cilento: arresti tra Agropoli e Capaccio

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
All’alba di oggi nei comuni di Agropoli (SA), Capaccio Paestum (SA), Roccadaspide (SA), Finale Emilia (MO), Grado (GO) e Scurelle (TN) i militari della Compagnia di Agropoli supportati dal Nucleo Cinofili di Sarno e del 7° Nucleo Elicotteri di Pontecagnano stanno dando esecuzione ad un’ordinanza di custodia cautelare (sei in carcere e sei agli arresti domiciliari) emesse dal Gip del Tribunale di Salerno su richiesta della Procura della Repubblica nei confronti di 15 indagati, ritenuti responsabili a vario titolo di “furti aggravati in abitazione” e di “detenzione e spaccio di sostanze stupefacenti” in concorso.

Nel medesimo contesto, i Carabinieri hanno notificato altre 2 misure cautelari del divieto di dimora nel Comune di Capaccio Paestum nei confronti di altri indagati per il solo reato di detenzione di spaccio di stupefacenti. Le indagini sono state avviate nel febbraio 2017 e condotte dalle Stazioni di Capaccio Scalo (SA) e Torchiara (SA) hanno portato ad individuare i diversi soggetti che a vario titolo avevano commesso i reati predatori e spacciato “cocaina”, “marijuana” e “hashish” nei comuni della Piana del Sele e del Cilento.

Le indagini svolte con i metodi tradizionali supportati da attività tecniche e mirati servizi dinamici, hanno consentito di documentare le responsabilità degli indagati in ordine a numerosi episodi di furti in abitazioni, attività commerciali e luoghi di culto nonché di riscontrare lo spaccio di droga. Nel corso delle perquisizioni effettuate in mattinata sono stati trovati e sequestrati – presso le abitazioni di alcuni degli indagati – altri 100 grammi di hashish e marijuana nonché il confezionamento dello stupefacente.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.