Bellizzi si gioca il primato: al “PalaBerlinguer” arriva la capolista Sant’Agata

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Il 22° turno del campionato di Serie D mette in calendario la supersfida tra il Volley Bellizzi e la Polisportiva Sant’Agata. Al “PalaBerlinguer” andrà in scena lo scontro al vertice, tra prima e seconda della classe. La gara sarà disputata domenica 31 marzo, con inizio fissato alle 18:30.

Dopo 8 vittorie consecutive, le ragazze di coach Sergio Meneghetti saranno chiamate all’esame più ostico. Dopo una rincorsa iniziata tante settimane fa, le gialloblu avranno domenica l’occasione di conquistare il primo posto in classifica. Memori anche del pesante 3-0 subito all’andata, Boninfante e compagne dovranno giocare la partita perfetta per portare a casa un risultato positivo.

Le dichiarazioni di coach Meneghetti

Il tecnico italo-argentino non usa mezzi termini per definire la gara di domenica: «È, senza dubbio, la partita più importante dell’anno. Senza nulla togliere alle squadre che dovremo affrontare nelle giornate successive, contro Sant’Agata ci giochiamo la possibilità di conquistare il primo posto in classifica e questo conta tantissimo per noi. Loro sono una squadra molto forte ed attrezzata, con giocatrici valide sia fisicamente che tecnicamente. Se non dai il 200% per l’intera durata dell’incontro, diventa dura».

Un match che sarà sicuramente molto sentito da entrambe le squadre in campo: «Credo che abbiano da perdere più loro che noi e, di conseguenza, ci sia maggiore pressione per Sant’Agata. Noi dovremo fare in modo di non farci assalire dalla tensione, perché il rischio c’è ovviamente. Io sono però del parere che se giochi sempre allo stesso modo, ottieni sempre gli stessi risultati. Dovremo mantenere il sangue freddo ed esprimerci sui livelli a cui siamo abituati».

Positiva la settimana di preparazione che ha portato al match: «Le ragazze si sono allenate molto bene in questi giorni. Tutte sono consapevoli dell’importanza della partita e pronte a mettere in campo il 100%. Se domenica riusciamo ad incastrare ogni pezzo nel posto giusto, possiamo giocarcela davvero alla pari con le nostre avversarie».

Le gialloblu sono chiamate a vendicare anche la sconfitta patita all’andata: «In quella partita, probabilmente, risultò decisivo il primo set. Ci ritrovammo avanti per larghi tratti, prima che Sant’Agata trovasse lo spunto per strapparci il parziale. Avessimo trovato noi il vantaggio, forse la partita sarebbe andata diversamente».

In chiusura, Meneghetti si auspica tanto pubblico sugli spalti per domenica: «Rispetto alle altre gare, ci auguriamo di vedere almeno il doppio delle persone al “PalaBerlinguer”. Colgo l’occasione per invitare tutti i cittadini di Bellizzi a venire a sostenerci e a tifare per queste ragazze. Credo che potremo trascorrere insieme una splendida domenica di festa e di sport».

 

 

 

 

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.