Alla riscoperta di Salerno: torna la tradizionale camminata di primavera del CTG

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
“Camminare è camminare, con quel senso di libertà che ti procura; ma è anche saper guardare, scoprire, rendersi conto”. La Camminata CTG è un appuntamento promosso ogni anno a livello nazionale dal Centro Turisico Giovanile e aperto a tutti. Il tempo così acquista una dimensione umana. Camminare ti porta ad una meta ma, se svolto come si deve, è esso stesso una meta: l’autocoscienza di sé nell’ambiente, la capacità di relazionarsi con le persone e le cose che incontri e scopri.

Le Camminate CTG vanno oltre, non sono i trekking, tanto di moda, ai confini del mondo; non sono manifestazioni di massa. La Camminata CTG si fa in gruppo e, durante il cammino, parli con uno o l’altro e ognuno ha un pensiero, un’emozione, una conoscenza e ha il piacere di condividerle. Quante cose può essere “La Camminata CTG”.

Come non viverla in quest’anno nazionale del Turismo Lento? A Salerno domenica 7 aprile alle ore 16:00, il Ctg Gruppo Picentia con Tony Ponticiello soprannominato “Mr Time”, già ideatore di mappe per camminanti (Salerno, Procida, Ischia, Napoli), organizza “Camminata a passi nella Storia”. Partendo da Piazza Portanova si percorreranno strade e vicoli, ricostruendo la vita salernitana, longobarda e normanna, quando la bella e Opulenta Salernum era luogo di incontro e crocevia di culture senza confini ideologici. Qui mercanti, regnanti, nobili, giungevano per conoscere le straordinarie applicazioni di ogni essenza arborea.

La fama della prima Scuola di Medicina e di Trotula de Ruggiero, eccezionale figura di donna, magistra e medichessa, si era diffusa lontano dai confini del Regno, fino a raggiungere ogni angolo d’Europa, contribuendo alla affermazione di Salerno quale città della medicina, presso la quale accrescere le proprie conoscenze ma anche scambiare le tradizioni mediche tratte dalla cultura greca, ebraica, saracena.

Percorrendo idealmente, ma con i piedi ben piantati a terra, passo dopo passo, quelli che furono i confini fortificati di Salerno, si avrà modo di discorrere di tanti altri temi:

dalla Fiera di Salerno alla costruzione dell’acquedotto medievale, dalle leggende nate intorno alla figura di Pietro Barliario al nobile Giovanni Da Procida; dai numerosi trattati medici prodotti dalla Scuola medica, alla conquista di Salerno da parte dei Normanni operata da Roberto il Guiscardo;  dalla Principessa Sichelgaita alla Regina Costanza d’Altavilla; dal Palazzo d’Arechi alla Cappella palatina; dalla costruzione del Castel Terracena all’edificazione del Duomo dedicato a San Matteo. Sarà un itinerario piacevole, non una visita guidata ma una chiacchierata, camminando a passi nella storia.

L’appuntamento alle ore 16.00 è a Piazza Portanova

La passeggiata avrà una durata di due ore circa e sarà gratuita per i soci del Ctg. Per i non soci ci sarà un costo di euro 2,50 che dà diritto al rilascio di un tesserino CTG per la partecipazione ad eventi di animazione culturale-ambientale (ACA). La Camminata CTG ha infatti ogni volta un socio che funziona da animatore (ACA). L’animatore ACA ha il compito di concepire il tragitto, di conoscerne i segreti, gli spunti, gli scorci, suggerendoli durante il cammino. Buona passeggiata a tutti.

 

 

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.