Contromano su A2: la folle corsa dell’ottantenne e lo schianto (video)

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
12
Stampa
Un morto e cinque feriti è il bilancio dell’incidente verificatosi nella tarda mattinata di oggi sull’A2 ‘Autostrada del Mediterraneo’ nel tratto salernitano tra gli svincoli, direzione nord, di Padula Buonabitacolo e Sala Consilina. A causare l’incidente una vettura, Fiat Punto, entrata in autostrada contromano allo svincolo di Atena Lucana (Salerno), che si è scontrata frontalmente con un’altra auto, un’Audi A4 Station Wagon, i cui occupanti sono rimasti tutti feriti e trasportati presso il vicino ospedale di Polla (Salerno). A perdere la vita un uomo di 80 anni originario di Scafati (Salerno) che era alla guida dell’auto che viaggiava contromano.
Sul posto gli agenti della Polizia Stradale, personale del 118 e dei Vigili del Fuoco di sala Consilina, oltre alle squadre di Anas. Il traffico veicolare è stato provvisoriamente deviato allo svincolo di Padula con rientro in autostrada a Sala Consilina fino alle 16.

E dal video pubblicato dal noto sito Ondanews si vede l’incredibile corsa contromano dell’ottantenne e il momento dello schianto.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

12 COMMENTI

  1. Denunciare anche chi gestisce autostrade ci sono dei segnali da scandalo possono confondere obbligare ad attenzionare di più i cartelli creare uscite con occhi elettronici che schifo di mondo di incompetenti ed ignoranti con tutte le tecnologie che abbiamo

  2. Rinnovano le patenti ad ultra ottantenni rincoglioni e cecati: dovrebbero andare in galera quelli che gliela hanno rinnovata. Magari la visita non l’ha fatta proprio basta pagare e si evitano queste “scocciature” e poi si feriscono o uccidono persone innocenti madri, padri, bambini.

  3. le soluzioni ci sono e che abbiamo gente incapace nei posti importanti le autostrade sono gestite da capre ci sono innovazioni elettroniche telecamere dissuasori, per non parlare per gli accessi alle autostrade sono fatti malissimo ti confondi anche se non sei vecchio, vergogna

  4. Possibile che il vecchietto si è fatto almeno 6 km. contromano a forte velocità e non si è accorto di nulla? Eppure è proprio così, sembra. Quindi siamo in presenza di un disturbo importante della percezione contro il quale non si può fare assolutamente nulla!

  5. allucinante e assurdo … e correva pure più di chi nell senso giusto, presumibilmente su camion o bus vista l’altezza, ha fatto il video…

  6. Presumo si possa essere sentito male e non abbia potuto o saputo come uscire da quella situazione

  7. Che un ottantenne possa essere rincoglionito,ci stà,ma oggi vedo che anche i ventenni e trentenni non sono messi bene. Rilasciare patenti in modo superficiale e ancora peggio rinnovarle senza visite scrupolose porta a queste conseguenze.

  8. Izzy ma vafancul tu e iss, questo stava ubriaco o fatto perché nn è normale anche se sei vecchio che nn ti accorgi di essere in autostrada . Siamo all assurdo nn se ne può più . Come si fa a cercare un alibi questa è tentata strage altro che malore ecc

  9. Se ci fosse stato un casello autostradale ad ogni entrata/uscita forse non sarebbe successo, ecco perché sarebbe meglio se questa auostrada diventasse a pagamento.

  10. 18.10, pure se le auto costassero um milione di euro, non se la poteva permettere e non sarebbe successo ! se tu vuoi pagare vai a pagare andando su e giu per le autostrade dove lo stato ha speso i soldi per costruirle e ora i guadagni vanno a privati che hanno comprato sottocosto. secondo te per un vecchio, o comunque distratto, che fa una cayyta del genere dobbiamo pagare tutti, sempre, e comunque? piuttosto, sarebbe utile, e pure un obbligo di legge, porre segnaletica CORRETTA visibile ed esaustiva.. ma se guidi abitualmente saprai che è un’utopia

  11. Succede anche dove le autostrade sono a pagamento. Dopo il casello ci sono gli ingressi in direzione nord/sud. L’errore si fa dopo aver pagato.

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.