Giù dal 26esimo piano cade e si rialza: il mistero della bimba cinese

Stampa
Sarebbe stata la tettoia in plastica sul parcheggio dei motorini a rendere “morbido” l’atterraggio di una bimba di 6 anni caduta dal 26esimo piano di un grattacielo di Chongqing, nell sud-ovest della Cina. Una volta toccata terra, la piccola si è rialzata per allontanarsi. Fermata da alcuni passanti, è stata accompagnata in ospedale per la frattura della mano destra. A riprendere l’incredibile volo le telecamere di videosorveglianza. Il video è stato poi diffuso da Kankan News. E ci si interroga: miracolo o fake news?

“E’ stata così fortunata che il tetto fatto da cuscino”, ha commentato un testimone a Kankan News. “E’ stato davvero spaventoso, il mio cuore è esploso quando ho visto la scena”, gli ha fatto eco un altro.

Dopo quel volo di 80 metri e il fortuito atterraggio, le immagini mostrano la bambina che stordita e un po’ barcollante si allontana, come se niente fosse accaduto. Tutti da spiegare i contorni della vicenda.

Fonte TgCom

Commenta

Clicca qui per commentare

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – [email protected] Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.