Sicurezza del Viadotto Gatto ed Illuminazione stradale: la lettera

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
2
Stampa
In una lettera inviata al comandante dei Vigili Urbani di Salerno un cittadino salernitano, il dott. Antonio Spinazzola chiede chiarimenti sulla sicurezza del Viadotto Gatto e notizie sulla pubblica illuminazione.

«Mi permetto di disturbarLa per rammentare le problematicità del Viadotto Gatto sulla cui sicurezza nulla si legge sulla stampa locale ormai da mesi dopo le verifiche statiche
dello scorso anno.

All’epoca fu pubblicato che la Società incaricata avrebbe ispezionato anche i piu’ delicati Piloni sottostanti, appena riaperti i lavori nella galleria del Cernicchiara che – salvo errori -oggi avrebbe ripreso ad operare.  Cio’ per garantire la totale sicurezza della struttura Gatto, realizzata circa 50 anni or sono ed attraversata – soprattutto in primavera-estate da Tir
pesantissimi, da e verso il porto, che ogni giorno la percorrono unitamente al flusso veicolare normale.

Difatti nei mesi estivi con la mia famiglia attraversiamo giornalmente il viadotto per recarci a Marina di Vietri, per poi far ritorno in giornata a Salerno, e ciò ci rende molto preoccupati.

Vorrei perciò pregarLa di fornirmi assicurazioni sulle verifiche anzidette ed attendo fiducioso Suo riscontro.
Con l’occasione, vorrei anche segnalarLe che -da vari giorni- è spenta l’illuminazione stradale in via Urbano II (discesa Teatro delle Arti all’incrocio con via Rufolo in rione Carmine) e sarebbe urgente un suo immediato ripristino per garantire la sicurezza pubblica. Al n.ro telefonico 089/302786 di Luci e Strade non ci sono risposte».

 

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

2 COMMENTI

  1. Concordo in pieno con questa lettera denuncia.
    Tempo fa anche io ho segnalato che la mancanza di segnaletica orizzontale, in particolare della linea mediana sparticorsie, costituisce una grave violazione al codice della strada, di cui dovrebbe intervenire d’ufficio l’autorità giudiziaria.

  2. Manca soprattutto la segnaletica orizzontale, in particolare la linea mediana sparticorsie, indispensabile tenuto conto dei pesanti autoveicoli che transitano sul viadotto

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.