Al Teatro Arbostella ultimo week-end esilarante con Il morto sta bene in salute

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Penultimo appuntamento in cartellone per il Teatro Arbostella di Salerno. Per l’ultimo week-end di marzo e per i primi due di aprile, a calcare la scena della struttura di Viale Verdi è la compagnia di prosa napoletana Zerottantuno che dopo il successo dell’anno scorso con il divertentissimo testo E’Tornata Zitella si misura con un altro lavoro entusiasmante e classico della prosa partenopea ovvero “Il morto sta bene in salute” di Gaetano Di Maio.

Il testo è una sorta di giallo esilarante dove gli elementi della commedia comica sono tutti rispettati. La pièce è articolata in due atti basati sulle vicissitudini dei gestori di un piccolo albergo a conduzione familiare, Gennaro e Ninetta Bottiglieri, allorquando rivengono una borsa contenente una grossa somma di denaro. Essi sono all’oscuro del fatto che la somma era stata versata ad un killer per eliminare un concorrente di un capomafia, il quale ora pretende la restituzione dei soldi o che l’omicidio sia commesso. Ma il problema è che quei soldi sono stati già spesi tutti dalla coppia…. E cosi il variopinto cocktail della trama, fatta di mafiosi incalliti, milioni spariti, tresche amorose, equivoci, bugie e raggiri si svolge a ritmo serrato nella stessa  pensioncina denominata “Pensione della tranquillità” ma che, per ironia della sorte, sarà tutt’altro che pacata.

Il Morto sta bene in salute” si snoda in un susseguirsi di situazioni comiche, gag esilaranti e colpi di scena che  tra una risata e l’altra porterà lo spettatore con il fiato sospeso all’inatteso finale.

Sul palcoscenico un istrionico Felice Pace (che cura anche la regia) con una brillante Margot Marchese saranno accompagnati da un cast di tutto rispetto e composto dall’esperto Mimmo Consiglio,  e dai giovani e meno giovani Francesco Pace, Roberta Principe, Giovanni Arillo, Leopoldo Conventi,  Rosa Pastorelli, Bianca Cesarano, Rosaria Tricarico, Gennaro Saturnino, Elisabetta Del Giudice e Simone Di Lorenzo.

Spettacoli nei fine settimana 30-31 marzo 6-7-13-14 aprile 2019 Il sabato alle 21.15 e la domenica alle 19.15. Costo biglietto 12 euro, ridotto 10. (si consiglia prenotazione) Info e prenotazioni: 089/3867440 347/1869810  www.teatroarbostella.it

IL TEATRO ARBOSTELLA, inoltre, è lieto di annunciare di aver affidato il servizio Hostess/Steward alla DR SECURITY di Dinacci Roberto.

Un agenzia di prestigio e servizio quella ideata e messa su da Roberto Dinacci, noto steward salernitano. La sua DR SECURITY offre una vasta gamma di servizi di Sicurezza e Vigilanza su tutto il territorio nazionale. Ha sede in Salerno ma si muove in tutta Italia grazie ad una serie di collegamenti ben determinata e mirati.

Moltissimi i servizi che offre come si può notare e si presenta in maniera molto professionale con successo ovunque viene chiamata ad operare. Roberto Dinacci, il patron dell’ agenzia, vanta un’esperienza pluriennale in più settori con collaborazioni e incarichi di grosso prestigio.

Tutto questo è possibile anche per la fiducia che la DR SECURITY di Roberto Dinacci ha saputo trasmettere in ogni luogo dov’ è stata chiamata ad operare e oggi rappresenta un’ eccellenza nel proprio settore.Dal 2011/12 si occupa di vigilanza steward presso gli stadi della Campania e non solo.

Infatti, in qualità di responsabile operativo degli steward, ha dato il proprio supporto alle società quale :

Italia U21 – U.S. Salernitana 1919 – SSC Napoli – AC Milan – FC Internazionale – S.S Juve Stabia – U.S. Avellino Calcio – A.S.D Nocerina 1910 – S.S.D Città di CampoBasso – Paganese Calcio 1926 – A.S.D. Polisportiva Sarnese – A.S.D Scafatese Calcio 1922 – AZ Picerno – U.S. Agropoli 1921- Polisportiva Basket Agropoli – S.S. Ebolitana 1925 – A.S.D Gelbison – ASD Salernum Baronissi – F.C.D. Battipagliese 1929 – S.S. Nola 1925 – U.S. Faiano 1965 – ASD Giffoni Sei Casali – U.S. Angri 1927.

Tutto questo è possibile anche per la fiducia che lo stesso ha saputo trasmettere in ogni luogo dove è stato chiamato ad operare e oggi rappresenta un eccellenza nel proprio settore.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.