Avvio “bagnato” delle Crociere a Salerno: approda Costa neoRiviera

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
4
Stampa
E’ iniziata in mattinata con l’attracco della prima nave la stagione crocieristica 2019 a Salerno che si concluderà il prossimo 4 dicembre. Una “inaugurazione” bagnata per via della pioggia battente che sta imperversando in città ma che ci si auspica essere fortunata per il proseguo. In tutto saranno ben 69 i “giganti del mare” che ormeggeranno nello scalo salernitano, tappa di turisti provenienti da tutto il mondo.

Al Molo “III Gennaio” è arrivata la Costa neoRiviera, nave in servizio con la compagnia di navigazione Costa Crociere. Lunga 216 metri porta con se un massimo di 1700 passeggeri ed un equipaggio che supera le 650 unità. Resta a Salerno fino alle ore 18.00 prima di salpare nuovamente per altre destinazioni. Il prossimo attracco la settimana prossima quando ci saranno tre giorni consecutivi di attracchi: martedì 16 aprile, mercoledì 17 e giovedì 18.

Messineo tenta di riportare MSC a Salerno

Se da una parte vi è la triste conferma che in mancanza di dragaggio i transatlantici con pescaggio superiore ai 6 metri non possono ormeggiare al molo Manfredi, dall’altra vi è la novità del ritorno di Costa Crociere. Francesco Messineo, segretario salernitano dell’AdSP del Mar Tirreno Centrale, oggi in Florida, svela che sta alacremente lavorando per far ritornare a Salerno la MSC, principale compagnia crocieristica del Mediterraneo. Ad annunciarlo quanto riportato da un articolo pubblicato sul sito Anteprima24.it.

 

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

4 COMMENTI

  1. Molo 3 Gennaio..?!.. magari 2 Novembre. Un “terminal cruise” europeo tetro e sgarrupato tra buche, crateri e tanta tanta confusione.
    Croceristi allo sbaraglio, ma soprattutto attoniti per la lugubre location.
    C’è ancora molto ma veramente molto da fare. Peccato

  2. Il pescaggio di questa nave permetteva, l’arrivo alla stazione marittima, eppure e attraccata in quella fogna, mi sa che qualcosa non quadra, non sarà questione di business?

  3. per marittimo , ci puoi scommettere e ti dirò di più , la stazione marittima è stata una grandissima bidonata visto che non ci fanno partire nemmeno i vaporetti per la costiera . Non vado oltre in quanto ho litigato proprio tanto per questo……..

  4. Non capisco se la “bidonata” di franco si riferisce alla Stazione Marittima in quanto tale oppure se vuole indicare la incapacità dei responsabili a prevedere per tempo come avviare la struttura e renderla subito operativa, facendo attraccare tutti i mezzi navali, compatibilmente con quanto consentito dai fondali. Si è preferito utilizzarla per altri scopi, trascurando la sua principale funzione. Un uso improprio per cui stenta a decollare e si preferisce dirottare le navi passeggeri verso altre banchine, non adeguatamente attrezzate e fonte di disagio per i turisti, a cui peraltro viene preclusa la possibilità di vedere da vicino un’opera d’arte universalmente riconosciuta.

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.