Costa Crociere a Salerno: ma i turisti trovano un lungomare degradato

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
11
Stampa
Non solo le cattive condizioni meteo ma anche le condizioni non certo idilliache del lungomare cittadino. E cosi bigliettino da visita non certo da ricordare per le centinaia di crocieristi della nave Costa Crociere attraccata stamattina al Porto di Salerno e che hanno preferito proseguire la camminata in riva al mare fino a piazza della Concordia proprio sulla ex rinomata passeggiata del capoluogo. I turisti sono stati accolti – come riporta il sito Anteprima 24.it – da un lungomare in cattive condizioni strutturali. Sicuramente non le migliori da una decina d’anni a questa parte. Diverse decine di spalliere rotte fanno da contrasto alle poche riparazioni effettuate. Poi mattonelle-trappola che, complice gli abbondanti acquazzoni di queste ore, appena sfiorate dalle scarpe schizzano fanghiglia sui vestiti. Innumerevoli le grosse pozzanghere nei viali – anche in segmenti pedonali oggetto di recenti lavori -, alcune da schivare per evitare di ritrovarsi con i calzini bagnati. Infine le cattive condizioni della struttura esterna dell’Infopiont Ept all’ex cinema Diana. Sul lato-retro, quello che immette sul lungomare lato-Crescent, il grande cartellone sembra emblematicamente rappresentare un continuo cantiere aperto della città.
I crocieristi sono tornati a bordo, percorrendo lo stretto marciapiede di via Porto fino all’ingresso in basoli del molo III Gennaio invaso di merci varie.  Sicuramente un esordio della Costa Crociere non certo da cartolina.

Fonte e Foto Anteprima24.it

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

11 COMMENTI

  1. Invece c’è una parte (i pro de Luca) che lo trova eccezionale, ovviamente il più bello dell’universo.
    diverse visioni della verità.

  2. in compenso potevano ammirare la fauna locale…….zoccoloni con baffi e coda,che amministrazione di beoni!!!!!!!

  3. Chi a Salerno non vede lo stato indecoroso e il deterioramento che stanno avendo il corso, il lungomare, il centro storico è in mala fede.
    Si possono utilizzare tutte le attenuanti, ma un amministrazione che non riesce a fare un minimo di manutenzione e tenere la città in condizioni igienicamente accettabili è inqualificabile.
    Una vergogna senza limiti.

  4. Emilio Fede direbbe : CHE FIGURA DI M…A!!
    Grazie amministrazione incompetente, sindaco DeLucalmente manipolato e burattini vari e grazie De Luca, grazie di tutto ciò! !!!

  5. eccola la città turistica del cazzo…!!! mettete 4 luci cinesi e vi pensate che le cose si trasformino??? poveri scemi…

  6. Ho fatto una crociera qualche anno fa con MSC con partenza e rientro a Salerno: mi sono sentito un profugo sia all’andata che al ritorno. Attesa sotto il sole tra i container senza nemmeno una panchina o una pensilina, tragitto tra i container per entrare ed uscire, servizi di accoglienza inesistenti. Mi auguro che la situazione sia cambiata, poiché all’epoca ho pensato che se fossi stato un turista qualsiasi, che non dovesse scendere per fine viaggio, sarei rimasto a bordo.

  7. Ma è mai possibile che il sottoscritto debba pagare 402 euro di tassa per i rifiuti, per poi trovarsi a vivere in una città sempre più sporca? Ma quest’amministrazione fino a quando ha intenzione di tirare la corda?

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.