Faccia a faccia tra Società ed Ultras: il comunicato del Club

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
5
Stampa
Al termine del faccia a faccia, che a Roma ha visto protagonisti i rappresentanti della tifoseria e i due co-patron Lotito e Mezzaroma, voluto allo scopo di tentare di voltare pagina dopo le vicende che hanno caratterizzato questa stagione, non sembra essere stata ritrovata l’unità d’intenti. La Società scrive sul sito ufficiale:

“Nell’incontro con le rappresentanze della tifoseria, tenutosi in data odierna, la Società, alla luce degli attuali risultati sportivi non in linea con le aspettative della città e della provincia di Salerno, pur sottolineando l’incremento degli investimenti sostenuto negli ultimi anni ribadisce la determinazione e l’impegno a voler perseguire per il prossimo campionato il raggiungimento del massimo obiettivo sportivo possibile ossia la promozione in massima serie.

La crescita fortemente voluta in ottica di solidità societaria non è stata seguita negli ultimi tre anni da analoghi risultati sportivi e questo sarà un ulteriore stimolo affinché venga profuso ulteriore sforzo in simbiosi con la città e la tifoseria. La Società auspica pertanto anche un maggiore coinvolgimento di tutti nelle iniziative del centenario, orgoglio e fede della città e della provincia di Salerno”.

Ora bisogna comprendere se i tifosi, senza dimenticare delusioni e amarezze, sono disposti a tracciare insieme alla proprietà una rotta per remare insieme nella stessa direzione

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

5 COMMENTI

  1. Se sei alto un 1.50 non puoi chiedere di essere preso sul serio se dici di essere 1.80. Lotito fuori da Salerno, le tue chiacchiere non ci interessano. Io credo che questa sia una delle tante manfrine messe in piedi dalla stampa pagata in questi giorni. Possibilmente ci facciano sapere chi c’era a rappresentare la tifoseria, visto che si sa che una parte è pagata da tempo dal patron per boicottare le contestazioni e legittimare le bugie della società.Lotito è stato colpito al cuore e lo dimostrano i biglietti a metà prezzo e queste pagliacciate. Al netto delle ripetute bugie del signor Lazio, solo una possibilità: continuare a disertare e costringerlo a sparire da Salerno. Senza gli incassi, non ci saranno plusvalenze a salvarlo e avrà finito di usarci per i suoi affari loschi.

  2. Pagliacci, buffoni, imbroglioni. Il trucco delle tre carte, questa vince e questa perde, con il pasticciere di spalla, e’ ormai noto a tutti. Fatti vogliamo, non chiacchiere.
    Ma questi hanno la faccia piu’ dura del bronzo. Sono incredibili.
    Diserzione ad oltranza.
    Tocca alla societa’, alla squadra che hanno imbastito ed all’allenatorer che hanno chiamato, tirarci fuori da questa situazione.

  3. La verità è che Lotito ha fatto un teatro di comodo con i tifosi già al soldo. Si sono incontrati a Roma al chiuso e alla fine è stato emesso il solito comunicato di comodo, che verrà dimenticato fra due mesi. Se Lotito pensa che promettendo la A ci dimentichiamo il personaggio che è e per quali loschi affari ha usato la nostra squadra è un povero illuso. Lui e la sua società non rappresentano più questa città e questa maglia. Sta alla città escluderlo e sabotarlo e fargli capire che la sua società, pur usurpando il nome Salernitana, non è niente ed è per noi solo la Lazietta B. Liberate la Salernitana.

  4. Sabato scorso a cantare Lotito fuori da Salerno ed ora a sontenerlo solo per chissà quale promessa vi abbia fatto? Siete la rovina di Salerno!
    Per quanto mi riguarda il campionato è finito della categoria me ne strafotto.

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.