Salerno, riprendono lavori al Crescent: top secret data di fine lavori

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
13
Stampa
Sembra intravedersi la luce infondo al tunnel, anzi sembra vedersi il tramonto attraverso i vetri. Sono infatti ripresi questa mattina – come riporta il sito Anteprima24.it – i lavori di completamento dell’ultima parte del Crescent ossia della parte di struttura, quella lato-lungomare, che dovrà ospitare l’albergo. La ditta incaricata ha cominciato col mettere in sicurezza l’area: per prima cosa, e nonostante la giornata di pioggia, ha quindi azionato le idrovore per svuotare l’invaso dall’acqua piovana. Gli operai hanno poi provveduto a verificare le condizioni dei tondini in ferro del cemento fuoriusciti dalle fondamenta, rimasti per oltre un anno esposti alle intemperie. Quindi a sistemare il perimetro ed a definire il cantiere. Top secret sui tempi di realizzazione e consegna dell’opera.

Fonte Anteprima24.it

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

13 COMMENTI

  1. Però, non sapevo sarebbe stato un hotel, in quella posizione dovrebbe essere un ottima cosa per il turismo. Un ottimo punto di partenza per visitare la città e la costiera.

  2. SPERIAMO CHE FA LA FINE DEL FUENTI….ANZI QUESTO E’ PIU’ SCHIFOSO. COME SI FA A FAR PASSARE UNA SPECULAZIONE COSI BRUTTA AI DANNI DEI SALERNITANI? ONESTAMENTE ANCHE NOI SIAMO UN POPOLO DI PECORONI !

  3. Speriamo che l’amministrazione metta i distributori di maalox, salvaguardiamo le mini-minoranze dagli attacchi di acidità.

  4. Si accettano scommesse. Tutto in funzione di “COLUI”

  5. Passato 3 sabato in centro per vedere se c’era posto in parcheggio ma niente.. De Luca e PD killer di suolo pubblico con Esposito giornalaio testimone favoreggiatore.

  6. Grazie all’amministrazione che non sa neanche programmare la cronologia degli interventi, altro che comitatucoli!!!!!! Quella è un’opera privata e se i lavori sono stati fermi è perchè sotto c’è molto marciume, oltre al Fusandola, che la procura non ha voluto far emergere, oltre a questioni tecniche ed economiche!

  7. La data di fine lavori andrà all’infinito se comitati e comitatucci continueranno ad accanirsi con reclami, controreclami, esposti, lettere aperte ecc., per tirare in ballo sempre le stesse questioni. Lo hanno fatto ripetutamente anche in passato per bloccare la costruzione degli altri settori del Crescent, ma non ci sono riusciti, e ora ne invocano anche l’abbattimento.
    Viene evocata la vicenda del Fuenti che 40 anni fa fu realmente abbattuto. Ma quello che è rimasto ora, o parzialmente realizzato in sostituzione, è forse meglio.??
    Visto dal mare è ancora peggio!!

  8. Stupisce come a distanza di anni il salernitano medio non si sia ancora evoluto. Capisco chi, come me, prende l’auto per girare Londra ma resto basito da chi pone la questione parcheggi (sic) in una città composta da tre strade. Peraltro chi pone il problema è anche un residente in queste tre strade

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.