Salerno: blocco in tangenziale per lavori, code e città paralizzata

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
2
Stampa
Sono scattate questa mattina le limitazioni sulla tangenziale di Salerno per consentire i lavori straordinari sul viadotto Cristoforo. I lavori che interesseranno i giunti di dilatazione del viadotto già oggetto da giorni di interventi sono stati anticipati al mattino e non alle 18 come inizialmente programmato. Risultato? Lunghe code in tangenziale dalla zona industriale fino a Fratte, in direzione nord, e viabilità impazzita anche attorno alle uscite di Via Irno, Sala Abbagnano e Fratte.

In pratica lungo la carreggiata nord è attiva la chiusura al traffico della bretella d’innesto sulle Autostrade A2 “del Mediterraneo” e A3 “Napoli-Salerno”.

Durante la chiusura, la circolazione proveniente dalla direzione Pontecagnano e diretta verso le Autostrade A2 e A3, è  obbligata ad uscire allo svincolo di Fratte, percorrendo  circa 100 metri di viabilità comunale (ex SS88) per riprendere, attraverso la rampa in entrata, la Tangenziale in carreggiata Nord, direzione A2 (sud)/Raccordo SA/AV e A3(nord).

In molti si sono rivolti alla nostra redazione lamentando la mancanza di un piano traffico alternativo ed una serie di disagi che ormai da anni interessano gli automobilisti che percorrono la tangenziale.

Salerno è ostaggio dei cantieri e si chiede l’intervento del Prefetto. Chiesto anche al sindaco di Salerno Vincenzo Napoli un intervento sulla problematica. Tanti automobilisti sono rimasti intrappolati per ore nel traffico sia in tangenziale che sulla Lungoirno. Una situazione insostenibile

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

2 COMMENTI

  1. Senza parole, ormai questa è una città alla sbando, dove ognuno fa quel che vuole. Questa benedetta tangenziale è diventata un incubo. Poveri noi che la percorriamo per andare al lavoro. E’ inutile appellarsi a prefetto, sindaco e compagnia cantante: hanno già dimostrato ampia indifferenza verso la situazione e continueranno a fregarsene. Ma scusate, si può decidere arbitrariariamente di disattendere un avviso dato in via ufficiale alla cittadinanza?

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.