Bimba ferita con il bisturi durante il cesareo: in due vanno prosciolti

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Nel corso di un parto cesareo una neonata rimase ferita con il bisturi. L’episodio risale al 2015. A denunciare il caso la madre della piccola.

Per quella vicenda otto sanitari del Ruggi risultano indagati. Tre di questi avevano fatto richiesta di rito abbreviato. Per due di loro la Procura ha chiesto l’assoluzione per lieve entità del fatto mentre per una terza persona, una infermiera.

Gli altri cinque sanitari coinvolti, invece, sono già a giudizio da oltre un anno.  A ripercorrere la vicenda il quotidiano Il Mattino. Nel corso di un parto cesareo presso la sala operatoria dell’Unità operativa complessa – gravidanza a rischio e diagnosi prenatale, alla bimba sarebbe stata provocata una ferita nella zona vaginale che, come si legge nel decreto che dispone il giudizio, «pur visibile al momento dell’estrazione», non veniva suturata né dai chirurgi né dai neonatologi in servizio quello stesso giorno presso il reparto di neonatologia del Ruggi dove la piccola era stata ricoverata. Tutto ciò avrebbe procurato alla bambina una lesione guaribile dopo 70 lunghissimi giorni

Di qui, secondo l’accusa, la perizia e la negligenza di medici e paramedici che hanno seguito il parto e la piccola all’interno del nido

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.