Mazzetta per la pensione, il funzionario: «I soldi erano per me, mi vergogno»

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
«Ho fatto una schifezza». A dirlo il funzionario pubblico in servizio presso l’ufficio scolastico regionale, arrestato dalla polizia subito dopo aver intascato mille euro da un’insegnante che aveva presentato istanza di pensionamento di una insegnante.

L’uomo, un 57enne incensurato (difeso dall’avvocato Antonio Cammarota), ha ammesso le responsabilità rispetto all’accusa che gli è stata contestata affermando che i soldi «erano per lui» e dimostrando profonda «vergogna per quanto commesso».

Lo scrive Il Mattino oggi in edicola. L’uomo – che ora si trova ai domiciliari –  ha aggiunto: «E’ stata la prima volta, non ho mai fatto una cosa del genere. In tanti anni di carriera, mi sono sempre comportato bene, sono un padre di famiglia. Non so cosa mi sia preso, forse il fatto di aver qualche situazione debitoria. Ma ciò non giustifica il mio comportamento».

 

 

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.