Salerno: micro discarica in pieno centro, interviene Salerno Pulita

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
5
Stampa
«Gli operatori di Salerno Pulita anche questa mattina hanno provveduto alla pulizia di sversamenti abusivi intorno alle campane del vetro, tra le altre, su corso Garibaldi e via Roma. Ancora una volta rifiuti abusivi abbandonati in prossimità delle campane che devono servire per lo smaltimento del vetro e non certo per tutto il resto».

Lo scrive il sindaco di Salerno Vincenzo Napoli mostrando le foto dell’intervento e di come alcuni incivili avevano ridotto l’area attorno alla campana per il vetro

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

5 COMMENTI

  1. Situazione che si verifica in prossimità di tutte le campane. Arrivato a ‘sto punto non sarebbe meglio di toglierle di mezzo?

  2. quella che chiamate microdiscarica per me non è altro che il lavoro fatto male da parte del servizio di raccolta rifiuti, disorganizzazione o inadempienze, visto quanto paghiamo. Il cittadino che lascia vicino alle campane, in fondo, non sta abbandonando rifiuti a caso per strada ma in un ben definito punto di raccolta. Evidentemente qualcuno non pulisce. Inutile dire che ci sono i giorni o le ore per depositare rifiuti, in qiuanto pure nei giorni e ore prestabilite, DI FATTO, visto il tipo di raccolta, si tratta COMUNQUE di abbandono per strada! E poi molto spesso quei rifiuti restano lì perchè nel giorno prefissato non sono stati raccolti, e subito arriva il giornalista d’assalto a dire che ..ilcittadino cafone, i cafoni e balle simili. I maleducati ci sono, ma il disservizio generale è ben piu grande, visto il costo. Troppo facile incolpare i cittadini e pulirsi la coscienza.

  3. … noti a tutti. (Badanti incontrollate e garzoni delle attività limitrofe senza specificare le insegne) ma nessuno delle istituzioni intende voltare pagina ed imporre sanzioni “PENALI”.
    Avete letto bene? “PENALI” per i reati più lievi (cicche nelle aiuole, volantini che tracimano, sacchetti non chiusi, umido fuori carrello).
    Altro che lotta agli immigrati qui c’è da fare prima la lotta agli indigeni.
    Come risolvere? Appostamenti e colpo di pistola alle spalle, senza indugi perchè tanto quello è un essere inutile per l’umanità.
    Vediamo se finisce questa usucapione dell’impunità.
    Tale e quale gli sversamenti lungo le autostrade per i conferimenti fuori orari (ma je so anzian) e per quelli che razzolano nella spazzatura gente locale e non.

  4. Una città bella come Salerno non merita queste offese da chi non conosce la civiltà.se i colpevoli sono stranieri fategli il rimpatrio subito e mandatelo ogni uno al proprio paese di origine.se sono salernitani fategli delle multe da pagare dentro la bolletta dei rifiuti.esempio chi paga 400 EURO in bolletta moltiplicare il totale per 10.il comune ne verrà beneficiato.

  5. 2.25, bell, bravissimo, il vendicatore di sta ceppa ! tra un poco se fosse per te dovremmo tenere le SS a fucilare cittadini per mancata chiusura di sacchetto di monnezza ….. ma ci sei o ci fai? e poi sugli immigrati clandestini, le SS che vorresti riportare in auge (sei nostalgico?) dovrebbero agire pure su di loro? o i clandestini, che i buonisti contemporaneii ci impongono di chiamare migranti sotto minaccia di pena di morte, sono forse immuni? tutta sta storia del clandestino o italiano che c’azzecca? la legge è legge, in teoria per tutti, ma voi volete chiaramente leggi diverse, discriminatorie: SS per italiani, Gandhi per i diversamente bianchi. come siete razzisti …..
    Ma sulla camorra che gira attorno ai rifiuti non hai niente da dire? sui milioni di euro che le varie società intascano PUR AVENDO lauti guadagni dalle tonnellate di differenziato???? perchè con la differenziata abbiamo avuto SOLO aumenti, mentre “qualcuno” sbandierava un paradiso fiscale e di salute per i salernitani????? le tue SS dell’immondizia perchè non le mandi pure da chi decide dove e quanti soldi vanno nel servizio pubblico (???) di smaltimento????

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.