Salerno – Corea del Sud: il gemellaggio culturale va avanti!

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Si è conclusa con gran successo la visita della delegazione coreana in visita alla Provincia
di Salerno. A far visita alle bellezze dalla nostra terra è stato l’onorevole Cho Kwang-han,
ex segretario del Presidente della Repubblica della Corea del Sud, e Sindaco in carica della Città di Namyangju, Corea del Sud.

Con lui un gruppo di consiglieri e funzionari della municipalità coreana accolti
ufficialmente, lo scorso martedì 12 aprile dal Vice presidente della Provincia Carmelo
Stanziola, dal Consigliere provinciale Antonio Rescigno e dal Dirigente dei Settori Servizi ai
Comuni e Musei, Biblioteche, Pinacoteche, Ciro Castaldo; presenti anche politici e
professionisti della provincia di Salerno.

Continua, dunque, lo scambio culturale inaugurato già nel 2016 e che ha portato a Salerno
lo scorso mese la giovane artista coreana Gaeun Kim. Accolta dal Presidente della Provincia di Salerno Michele Strianese, la delegazione ha atto visita anche al Castello Arechi.

Precedentemente i luoghi oggetto di interesse in cui il sindaco coreano è stato in visita sono stati il Parco Archeologico di Paestum. L’area archeologica di Velia e del basso Cilento con visita a Palinuro e a Centola dove vi è stato un incontro con il Consigliere dell’Amministrazione Comunale, Ceristiano Meluccio, e con il Sindaco Carmelo Stanziola.

La visita è proseguita verso Stio per incontrare il Sindaco Natalino Barbato e l’Assessore alla Cultura Massimo Trotta dove è stata siglata una Lettera d’intenti per gli scambi
d’amicizia. In tale occasione è stata consegnata anche una targa celebrativa dell’evento da
parte del Club per l’Unesco di Elea rappresentato dal presidente Massimo Trotta e dal
Segretario Francesco Scianni.

Non sono mancati i percorsi gastronomici tra le aziende del territorio alla scoperta delle
eccellenze alimentari. Cultura, gastronomia, arte ed economia saranno i temi di
discussione dei prossimi scambi che favoriranno, oltretutto, lo spostamento tra Salerno e
Corea del Sud di moltissimi studenti. Di questo si è discusso anche durante l’incontro con
la Preside dell’Istituto Piranesi di Paestum, Loredana Nicoletti. Presente durante tutta la
settimana anche l’organizzatore Lee Kichul.

 

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.