Salerno: i bimbi della Medaglie d’Oro a “scuola” di sana colazione

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Latte, yogurt, ciambellone al limone, panedolce cilentano, fette biscottate, succo d’arancia, frutta secca, fragole. “La buona colazione si vede…dal mattino” con Coldiretti Salerno, Campagna Amica e Ordine dei Medici che hanno “servito” una sana e gustosa colazione ai bambini del circolo Medaglie D’Oro di Salerno. Alla colazione preparata dall’agrichef Lucia Giannattasio e dalla delegata dei Giovani Ida Corrado, hanno partecipato i genitori per scoprire tutti i segreti di un pasto corretto.

“Un evento unico nel suo genere – come ricordato dal presidente di Coldiretti Salerno Vito Busillo – che sarà presto replicato in altre scuole della provincia per sensibilizzare le famiglie al mangiar sano e alla corretta alimentazione. Una colazione sana, fatta con alimenti di stagione, freschi e genuini, è il momento più importante della giornata”.

“Educare fin da giovanissimi a una corretta alimentazione è fondamentale. Limitare la vendita del cibo spazzatura nelle scuole a favore di alimenti freschi e sani, può invece contribuire a sconfiggere i problemi di eccesso di peso e obesità troppo frequenti nelle fasce di età giovanili”.

Sono tante le cattive abitudini a tavola: bambini che saltano la prima colazione o non la fanno in maniera adeguata, che assumono abitualmente bevande zuccherate e gassate o non consumano quotidianamente frutta e verdura.

“E’ importante sensibilizzare le famiglie sul primo pasto della giornata, pilastro di un corretto stile di vita alimentare fin dai banchi di scuola – ha ribadito il pediatra Aurelio Occhinegro – l’obiettivo è di portare in tavola i prodotti del territorio e valorizzare il consumo di qualità. E’ importante stimolare i ragazzi a una maggiore consapevolezza dei comportamenti alimentari e sensibilizzarli alla conoscenza dei prodotti, alla possibilità di mangiar bene e di formare consumatori futuri attenti e consapevoli”.

Soddisfazione per la riuscita dell’evento – che sarà replicato anche oggi – è stata espressa dalla dirigente scolastica Anna Maria D’Angelo. Tutti i bambini hanno creato e disegnato la loro tovaglietta per la colazione e ricevuto il vademecum della piramide alimentare.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.