Maxi truffa ai danni dell’Inps: il Riesame libera tutti

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Nell’ambito dell’inchiesta sulla maxi truffa ai danni dell’Inps il Tribunale del Riesame ha liberato dagli arresti domiciliari 5 dei 6 principali indagati.

In pratica è stata annullata l’ordinanza di custodia cautelare agli arresti domiciliari firmata dal gip del tribunale di Nocera Inferiore, su richiesta della procura. Lo scrive il sito SalernoToday.it

Tornano in libertà il presidente nazionale di Lecce di Federaziende, il referente regionale di Federaziende, il presidente nazionale dell’Ente Bilaterale di Lecce, il gestore di Federaziende Campania e il consulente del lavoro di Moiano, vicino Benevento. L’unica misura cautelare in vigore resta per il consulente di Pagani, che aveva rinunciato a presentare ricorso.

L’attività investigativa era partita nel 2018. Attraverso compensazioni fittizie derivanti da importi conguagliati, relativi ad arretrati per assegni nucleo familiare, malattia e maternità, la procura contestava l’indebita erogazione previdenziale e di crediti d’imposta, per oltre 2 milioni di euro.

Fonte SalernoToday.it

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.