Salerno: tutto pronto per la X edizione di VinArte, kermesse enoculturale

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Martedì 23 Aprile alle ore 11,00 presso la Sala del Gonfalone del Palazzo di Città si terrà la Conferenza Stampa di presentazione della X edizione di VinArte, manifestazione ideata e organizzata dall’Associazione Salerno Attiva- Activa Civitas, nell’ambito della quale sarà illustrato il programma delle attività.

VinArte, manifestazione enoculturale ormai affermata, lega da sempre il vino all’arte in un imprescindibile connubio: due elementi in grado di raccontare il territorio nella sua interezza e magia.

Dal 27 Aprile al 5 Maggio presso lo splendido Museo Diocesano, in Largo Plebiscito nel cuore di Salerno, sotto i riflettori, dunque, il Vino e l’Arte.

Come esponente del mondo dell’Arte, Omar Galliani, docente di pittura all’Accademia di Belle Arti di Brera, che proporrà la mostra dal titolo “Sguardi” visitabile dal 27 Aprile al 31 Maggio. La personale è curata dal gallerista Giuseppe Benvenuto. Il percorso espositivo comprende una ventina di opere su tavola, alcune delle quali di dimensioni monumentali, realizzate dagli anni 90 ad oggi.

L’Associazione Colori Mediterranei allestirà una mostra fotografica dal titolo “Salerno at work”, che mira a rappresentare e valorizzare la città di Salerno nella sua quotidianità cogliendone i momenti più significativi ed espressivi.  Presente anche il Liceo Artistico Sabatini Menna con una mostra di opere in ceramica realizzate dagli allievi e la mostra fotografica “Wild Life – incontri lungo il cammino nel Parco Nazionale D’Abruzzo”.

Si darà poi il via a laboratori e degustazioni di vini di rinomate cantine campane e nazionali, master class di vini bianchi e rossi. Non mancheranno esperienze sensoriali, laboratori di olio extravergine di oliva, laboratori di birra, show cooking, laboratori creativi e di autodifesa, proiezioni di filmati,  presentazione di libri, musica jazz e  musica celtica.

Saranno presenti alla conferenza stampa il sindaco di Salerno Vincenzo Napoli, l’Assessore al Commercio, Dario Loffredo, Michele Caprio, Presidente Salerno Attiva, Activa Civitas, e gli organizzatori di VinArte, Fiorenza Roberto, Sergio Del Vecchio, Viviana Testa. Modera Claudia Izzo, co-organizzatrice dell’evento e addetto stampa Salerno Attiva.

L’evento è patrocinato dal Comune di Salerno, Provincia di Salerno, Regione Campania, Agenzia Regionale per la Promozione del Turismo della Campania, Ente Parco Nazionale del Cilento, Vallo di Diano e Alburni, Comune di Vallo della Lucania, Coordinamento Regionale dei Distretti turistici della Campania.

Al termine della conferenza stampa si terrà un aperitivo a cura della pasticceria Svizzera di Salerno e la presentazione dell’esclusiva  Bottiglia VinArte X edizione, per la gioia dei collezionisti dell’Arte e del Vino.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.