Salerno, continua l’incubo di via Posidonia: l’imbuto del traffico

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
27
Stampa
Ancora senza soluzione il continuo caos della viabilità in una delle zone di maggior traffico veicolare della zona orientale di Salerno. Stiamo parlando del tratto di strada di Via Posidonia che dalla Piazza Caduti di Brescia a Pastena giunge sino a Piazza Santelmo a Torrione. Macchine e moto in doppia fila e anche più oltre ai tanti divieti di sosta non tenuti in considerazione da automobilisti indisciplinati. Il tutto aggravato dal restringimento della strada all’altezza della Villa Carrara che per conformazione della stessa Villa rende la carreggiata più stretta di almeno un paio di metri. E cosi lunghe file, clacson all’impazzata e residenti sull’orlo di una crisi di nervi. Ma non basta. A questo si sommano le auto parcheggiate nelle traverse in maniera oltremodo indegna. E’ il caso di Via Rosina Sessa e via Raffaella Serfilippo. Macchine e furgoni parcheggiati in modo tale che un auto non riesce a passare, figuriamoci un’ ambulanza in emergenza. Motorini e scooter lasciati sul marciapiede. Ma nonostante le numerose segnalazioni purtroppo ancora non si riesce a trovare soluzione ad un annoso problema che si acuisce nei giorni prefestivi con l’aumento delle persone in giro per gli esercizi commerciali della zona.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

27 COMMENTI

  1. Basterebbe che qualche vigile si sforzi di fare quattro passi in quella zona, magari elevando qualche contravvenzione…

  2. Chiedete a Davide Santoro il perché si forma il traffico nelle strade in questione, compreso il tratto di via Torrione fino al ponte di via Settimio mobilio . Lui saprà darvi la spiegazione della lunga lotta che ha fatto. La responsabilità è tutta sua. Egli è anche il difensore dell’eliminazione dello street control. Tutto a favore dei commercianti. Che schifo!

  3. Aggiungiamoci camion dei supermercati che scaricano a ogni orario, in doppia fila, su via Posidonia a torrione…e il quadro diventa orrendo!

  4. Al signore che invocava lo Street controllo. Quello è un metodo indegno. A me hanno fatto la multa perché mi era accostato perché accusavo un malore grave con le frecce d’emergenza. Un vigile presente fisicamente non mi avrebbe multato forse. La multa l’ho dovuta pagare. Ci vuole educazione ma purtroppo non esiste.
    le auto ignorano il semaforo rosso e le strisce figuriamoci i divieti di sosta. Ci vogliono i vigili in strada sempre

  5. NON E’ SOLO VIA POSIDONIA, VIA S. CALENDA, VIA LASPRO SONO DIVENTATI VICOLI DOVE TRANSITARE CON LE AUTO E’ DIVENTATO IMPOSSIBILE, PARCHEGGIANO OVUNQUE E MALE, I VIGILI NON SAPPIAMO SE ESISTONO ANCORA O SONO STATI SOPPRESSI; GLI AUTISTI DEI BUS SONO EROI A GUIDARE PER QUESTE STRADE, PARLIAMO DA ANNI, MA ORMAI E’ INUTILE NON ABBIAMO INTERLOCUTORI, L’UNICA STRADA E’ PROTESTARE CON DE LUCA, DEVE SUBITO CAMBIARE COLORO CHE AMMINISTRANO LA CITTA’.

  6. Unica città col supermercato drive in
    A torrione in via posidonia

    Insomma città europea.

  7. Le macchine in doppia fila da anni? I salernitani che hanno la fortuna di avere il mare a quanto passi eppure devono spendere soldi per andare in zone di mare e spiagge più pulite? Di queste e analoghi argomenti bisogna ricordarsi quando si va a votare. Una cosa sicura è che queste problematiche non rendono Salerno una città Europea.

  8. Speravo che la scelta del comandante non salernitano fosse piú efficace, invece è caos totale:

    tutti in doppia fila, tutte le fermate dei bus occupate , marciapiedi trasformati in marciauto
    TUTTI COL CELLULARE, A BREVE CI SCAPPA IL MORTO

  9. dispiace per il malore che l’ha colpita e spero che sia tutto risolto. E’ una beffa vedersi multare in quella situazione. Ma le chiedo: tutti quelli che sostano in doppia fila hanno un malore grave come il suo? O sono solo un branco di incivili? Lo street control risolveva il problema di dover avere vigili in ogni punto della città (con costi enormi a carico della collettività)

  10. X Marco non dire stupidaggini quando passa la macchina dei vigili ha una telecamera, quindi perché dici eresie, si vede che non eri in macchina e non stavi male…..ridicolo la gente deve camminare a piedi e le forze dell’ordine con polizia municipale devono fare multe a volontà

  11. Siamo noi salernitani che facciamo schifo siamo zingari… il degrado e l’inciviltà ci stanno mangiando vivi; non puoi scendere a piedi perché i marciapiedi sono sporchissimi e rischi di pestare qualsiasi cosa… non puoi andare con la macchina perché ci sono i soliti 4 coglioni che in ogni quartiere fermano la macchina dove capita (doppia e tripla fila). Dobbiamo morire e basta

  12. Su via Posidonia vige divieto di sosta e di fermata !!!!!!!!!

    Più street control !!! La situazione stava migliorando !!!

  13. Ha ragione ANONIMO delle 8:55: Ignoranza, inciviltà, maleducazione, arroganza, cinismo e cattiveria per strada, nei negozi, negli uffici pubblici… I più il Comune ci mette strade dissestate, marciapiedi da percorso di guerra, cantieri senza fine, 4 lucine a Natale che aumentano il caos… Così viviamo tra traffico, sporcizia di persone e animali (sono la stessa cosa?!), ruberie e arroganza… Mi fermo qui! Ma che vità è? E questi parlano di Valencia e Nizza! Ma si rendono conto che ormai ridono di noi anche gli africani (con tutto il rispetto) mentre quelli del centro-nord Europa inorridiscono e ci disprezzano? Mi dispiace dirlo, ma Salerno sta morendo, troppa ignoranza e delinquenza in giro… Scudate lo sfogo di Pasqua e a proposito, auguri di una risurrezione culturale e civile a noi tutti!

  14. Salerno città allo sbando, da mercatello iniziano le macchine in sosta vietata, purtroppo visto che il senso civico a Salerno è un qualcosa di sconosciuto ci vogliono verbali a raffica, ma i visto che i vigili non fanno il proprio dovere, arragiateivi!!!!

  15. Signor Aldo molto gentile ed educato. Comunque era accasciato sul sedile passeggero se questo può rendere meno eretico quello che mi è successo.

  16. Caro anonimo scemo del villaggio, tornatene al tuo luogo d’origine, li hanno bisogno di uno scemo.

  17. Ieri mattina,Via Posidonia altezza solito supermercato,passare era impossibile, auto in mezzo alla strada,però con le quattro frecce accese. Sicuramente i vigili urbani sono rari,ma sono i cittadini che fanno diventare la città uno schifo.

  18. Ma tu cosa pretendi da Aldo il pappagallo scemo del villaggio, oltre a ripetere sempre le stesse cose, il suo neurone bruciato non gli consente di scrivere altre cose al di fuori di stronxate poco intelligenti!

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.