Calcio serie A: Napoli sconfitto 2 a 1 dall’Atalanta

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
20
Stampa
A Napoli, Atalanta batte Napoli 2-1 (1-0) nel posticipo della 33/a giornata del campionato di calcio di Serie A. Partenopei in vantaggio al 28′ del primo tempo con Mertens, ma raggiunti al 24′ del secondo tempo dalla rete dell’ex Duvan Zapata. Ha deciso Pasalic al 35′ della ripresa.

“Per un’ora molto bene, abbiamo speso molto; poi, col pareggio, a livello fisico e psicologico, abbiamo avuto difficoltà. Anche perché abbiamo giocato contro una grande squadra. Insigne? Ha giocato tre partite in una settimana, ha speso molto e ho preferito preservarlo”. Così Carlo Ancelotti, allenatore del Napoli, parlando a Sky Sport dopo il ko contro l’Atalanta.

“Loro sono molto bravi nell’uno contro uno, abbiamo cercato di concedere pochi punti di riferimento. Giocare contro l’Atalanta non è mai facile – aggiunge -. Nella seconda parte di stagione abbiamo perso qualcosa a livello di spirito e motivazioni, adesso dobbiamo pensare a blindare il secondo posto. Sono dispiaciuto, perché questa squadra può e deve dare di più, ma servono motivazioni”.

“A questa squadra bisogna dare continuità, anche se ci sarà qualche aggiustamento sul mercato. Il grosso della rosa rimarrà.
Insigne è un patrimonio importante, deve tornare ai suoi livelli e noi lo aspettiamo”, conclude Ancelotti.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

20 COMMENTI

  1. X questo idiota sopra lo sai che lottiamo per la serie C ? e tu pensi a loro ma stai arruvinat

  2. Continua a godere che l’anno prossimo giochi con la Juve Stabia ………
    se ti salvi ahahahahah

  3. Ma ne idiota delle 12.01 : ma quale retrocessione? Ancora che credi alle favole?
    Con Lotito non retroceremo maiiiiiiiiiiiiiiiiiii!
    E che dire per l’altro ebeeeeete ore 12.51?
    Io comunque continuo a godere per le sconfitte del naPPoli, perché portano dispiacere ai cafunciell che si rispecchiano in quella squadra azzurra scagnat, perché dove abitano loro non si sa. …..
    Inoltre i tifosi encomiabili del naPPoli contestano un presidente che ci mette soldi, passione e ogni anno li fa stare ai vertici. …che GRANDI tifosi!
    E comunque, come gooooooooodo

  4. Ogni anno di questi tempi GODOOOOO…..e anche quest’anno VINCETE L’ANNO PROSSIMO !!!
    JUVE 8 TITULI…..naples NON PERVENUTO!!

  5. Certo, noi abbiamo i problemi nostri a cui pensare. Però non posso fare a meno di notare come, alle prime sconfitte, il numero di spettatori che a inizio campionato affollavano i prestigiosi spalti del magnifico San Paolo abbia subito un calo repentino e verticale. Ciò mi conferma quello che tutti sanno, cioè che il tifoso napoletano è in gran parte occasionale, anche perché composto in altissima percentuale da paesanotti della varie province campane e non solo, in cerca unicamente di gloria e vittorie.

  6. Alla fine noi siamo Partenope e voi restate cafoni di paese.
    E mi raccomando l’anno prossimo U derby con la stabiese siatene fieri che hanno gli stessi scudetti vostri.

  7. E certo che non andiamo in serie C ci mancherebbe……e dai ricorda qualche gol fatto 200 anni FA????
    SIETE LA ROVINA DI SALERNO E DELLA SALERNITANA

  8. Per ebeeeeeeeete ore 8.27, ma che vuo’?
    Ma chi ti ha interpellato? Ma soprattutto cosa vuoi esporre con i tuoi commenti di difficile comprensione?
    Bha, comunque io continuo a godere per le sventure del naPPoli e per i dispiaceri dei suoi tifosi, quelli che contestano un presidente che ci mette soldi, passione e ogni anno li fa stare ai vertici.
    W i cafuuuuuuuuuuuuuni

  9. giggì altro che partenope tu non sai manco chi era partenope, ti riempi la bocca di cose che non sai tu sai fa sul na cos venn LACAZETT!!! Lota rosica ancora che vinci l’anno prossimo, voglio vedere se quel pappone del tuo presidente vi molla per il Bari, il prossimo derby lo fate voi con l’afragolese.

  10. X Chiacnulent nati
    O fra ma sei uno di quelli che fa le sfilate per la Rubentus? Gridi solo per Salerno e poi il martedi ed il mercoledi piangi davanti alla TV per the Champions che non vinci mai ahahahahahahahah
    Per Chest’è E quando lo vedi tu un gol di Lacazett ahahahahahaha al limite na suppost i Donnarumma
    che a Salerno non era buono come a tantissimi giocatori che ora giocano in serie A
    Ma dimenticavo noi siamo stati in serie A n e capimm ahahahahahahahahahahaha

  11. Il “nostro “presidente ci molla per il bari?Ma magari!
    È quella la sua dimensione il bari,li salerno il cicciano il nola,non è all’alterza di guidare il club che rappresenta Partenope.E adatto a provinciali senza storia ne passato ne tantomeno futuro,in sintesi voi paesanotti.

  12. Cari cafoncelli sappiate che non è mai stato il nostro presidente,portatevelo a U seliern se vi fa piacere con lui vincereste altri scudeitt e la sgembionz lic come la chiamate al paesello.

  13. x centro storico diego e giggino i cafunciell di paese siete voi che siete dell’agro nocerino sarnese e che vi spacciate per napoletani (pezzottati) quelli i veri partenopei non sanno manco che esistete!!! vi consiglio scorte di maloox per il fegato lote

  14. Godo per le sventure del naPPoli, godo per i dispiaceri che provano i cafunciell pro naPPoli, godo per quelli che invidiano la rubentus(come dice idiota ore 18.20), godo perché i grandi tifosi del naPPoli stanno sempre qua sopra(salernonotizie.it), godo perché tutti i paesi più degradati del sud(nuceeeeeeeer, cavajuuuuoli,paeselli anonimi, cime di montagna, baraccopoli,ecc) ed i loro poveri anonimi abitanti per cercare di darsi una dimensione ed una certa importanza, si trasformano in azzurri scagnati, godo per questo.
    Ma godo soprattutto perché io ciò una squadra della città dove vivo, godo perché la mia tifoseria è riconosciuta a livello nazionale ed europeo, e pure oltreoceano, e non certo per la categoria, ma proprio per il valore ed il calore che noi Salernitani esprimiamo,e siamo apprezzati anche dai rivali(documentatevi su internet).
    Infine, fa quasi tenerezza vedere una banda di analfabeti che contestano un presidente che gli ha donato un poco poco di dignità.
    Per quanto riguarda la storia ed il blasone, ricordate, o voi illusi-sbruffoni-con-soldi-altrui-chiagnulent-cafuni-gnuranti, che siete inferiori alla Pro Vercelli!
    Ahahaah, come Godoooooo!!!!

  15. Giggin vien aropp u pirito tu e partenope….GIGGIN VENN I CAZTTIN!!!

  16. Napoli che aiuta a far vincere l’Atalanta per un posto champions….sono gli stessi napoletani che si lamentavano un paio di anni fa dell’aiuto fatto dalla Juve alla Roma in occasione di Roma-Juventus (giocata in casa della Roma) partita importante per determinare chi andasse in champions diretta e chi ai preliminari….alla faccia della lealtà, dopo non lamentatevi degli arbitraggi degli altri, siete i primi a regalare favori “nel vostro stadio” e poi fate la morale

  17. Nemmeno con un grande allenatore come Ancelotti riescono ad avere risultati decenti… forse perché i “tifosi” del Napoli parlano sempre a vanvera : vincono un paio di partite e credono d’essere diventati un Top Club, ne pareggiano una e cominciano tutte le recriminazioni del mondo a partire dalla Spedizione dei Mille guidata da Garibaldi fino ai giorni nostri. Credono di essere portatori di una verità assoluta, ma invece dicono tante stupidaggini. Modo di pensare contorto e fuorviato, incoerente e vittimista. Non godo per le loro sconfitte, ma di certo non mi viene da piangere.

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.