Salernitana al Volpe a porte aperte: c’è il rischio contestazione

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
9
Stampa
Sono ripresi ieri mattina nel ritiro di Brescia gli allenamenti della Salernitana.

I granata impegnati nella gara di lunedì di Pasquetta hanno svolto un lavoro atletico defaticante mentre il resto della squadra è stata impegnata con un riscaldamento tecnico e partite a pressione.

La preparazione dei granata riprende questo pomeriggio alle ore 15 al campo “Volpe”. L’allenamento si svolgerà a porte aperte. Sarà curioso verificare come risponderanno i sostenitori della Salernitana se assisteranno agli allenamenti e se ci sarà oppure no contestazione per i deludenti risultati

Molto probabilmente – scrive Le Cronache oggi in edicola – prevarrà la linea dell’indifferenza anche se ci sarà, con ogni pro babilità, la presenza delle Forze dell’Ordine per evitare ogni possibile problema.

Intanto in vista del Carpi Gregucci medita ancora qualche cambiamento nell’undici titolare. Molto difficilmente verrà riproposto il tandem offensivo composto da Rosina e Djuric, mentre Calaiò scalpita e potrebbe ritrovare una maglia da titolare. A centrocampo potrebbe rientrare Minala, che potrebbe scalzare Akpa Akprò nel ruolo di partner di Di Tacchio. In difesa dovrebbero recuperare Schiavi e Perticone

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

9 COMMENTI

  1. Siete.rimasti soli ..propieta’ cocciuta a dispetto dei santi ..ridateci la.nostra maglia..ridateci la.nostra squadra ..impostori

  2. Comportamento irresponsabile da parte della società che ancora una volta non si assume le proprie responsabilità. Questa squadra era scarsa e ha fatto il massimo, è vergnoso esporre alla gogna dei ragazzi che come unica colpa hanno quella di essere scarsi. Lotito a porte aperte doveva fare l’incontro con i tifosi e per dirci quando vuole andare via, perché non c’è altro di cui discutere e le sue promesse non ci interessano. La sua società usurpa la maglia della Salernitana abusivamente e deve liberarla.

  3. c’è il tentativo della società di scaricare la rabbia dei tifosi su una squadra scarsa, che era stata dipinta come una squadra competitiva anche con la complicità di certi giornalisti e opinionisti

  4. che nessuno si permetta di andare a vedere l’allenamento della lazio b! Non c’è tanto da riflettere, parliamo delle regole federali, fino a quando il proprietario è lotito, non possiamo andare in a, è inutile che fa promesse, quindi siamo la lazio b. E sappiate che le regole non saranno mai modificate, dato che già ora è uno schifo che una persona abbia 2 squadre anche se in diverse categorie. Non a caso da quest’anno hanno introdotto le squadre under23 per i club di A che volessero avere una seconda squadra tra i professionisti (sperimento negativo o meno ma la regola comunque non viene cambiata).

  5. Contestazione???da parte di chi?gli unici che possono andare all’allenamento sono quelli che hanno manie di protagonismo…forse qualche figuro della curva…tanto…oramai…

  6. E chi dovrebbe contestare ? I Pulcinella della NG ? 20 di NG ed ecco a voi i risultati ce ne vorranno altri 20 x far capire alle nuove leve cosa significa essere ultras …ultras della 1919 …maledetti papponi tutti interessi e compromessi …SPIE!

  7. contestazione da parte di chi ??????? La stragrande maggioranza dei tifosi è civile e farebbero bene ad andare a vedere l’ allenamento ma in religioso silenzio visto che ” IL SILENZIO E’ IL PEGGIOR DISPREZZO “!!!!!!!

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.