La droga? Salvini: “Meglio legalizzare la prostituzione, l’amore non fa male”

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
27
Stampa
La droga fa male, se bisogna legalizzare o liberalizzare qualcosa, parliamo invece della prostituzione, visto che far l’amore fa bene sempre e farlo in maniera protetta e controllata medicalmente e sanitariamente». Lo ha affermato il ministro dell’Interno Matteo Salvini, durante un comizio a Montegranaro, dopo le polemiche di queste ultime ore sulla questione droga.

I negozi di cannabis grow shop – ha ribadito – «rischiano di rovinare future generazioni anche perché purtroppo l’età di primo consumo di stupefacenti si è abbassata fino a 11 e 12 anni». «Il mio problema – ha aggiunto il vicepremier – è togliere la droga dalle strade, dai negozi e della scuole perché ci sono tanti modi di divertirsi più sani e più intelligenti.

Spero – ha auspicato – che la politica sia unanime su questo: la droga fa male, non ci sono droghe che fanno bene. Poi, per carità, ci sono l’alcol e le sigarette», ha osservato Salvini, «io ho smesso di fumare sigarette un mese fa, spero di resistere però dire ai ragazzi che ci sono droghe che fanno bene è una follia».

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

27 COMMENTI

  1. Scambia il sesso con l’amore. Ma come è possibile che un soggetto del genere prenda voti? Ma chi sono quelli che lo votano? Ma quale quoziente intellettivo hanno?

  2. 13:56 sicuramente maggiore del tuo che hai i paraocchi contro salvini: se lui dicesse che l’anonimo 13:56 fosse una persona intelligente TU saresti il primo a dire che lui è un cretino e si sbaglia! giusto per spirito di contraddizione.
    Se tu fossi una persona seria giudicheresti e parleresti nel merito: sei favorevole o no? e perchè?
    Io sono favorevole, chiunque lo proponga, ma voi siete banderuole al vento. se lo dice salvini è sicuramente sbagliato.. mentre al contrario è giusto

    Pasquino, tu che la sai lunga, chi consigli per esempio? fosse in te la smetterei con quel linguaggio da bambini, qui nessuno impazzisce a parte voi plagiati di volta in volta contro berslusconi, salvini, craxi e che vedete in monti un salvatore della patria

  3. il tuo nome suggerisce il giudizio sui tuoi commenti, che sono fuffa. Salvini con questa dichiarazione lancia un ulteriore assist alla criminalità organizzata che ovviamente mai si farebbe sfuggire l’affare ed entrerebbe nel settore con prestanomi, senza correre più il rischio di commettere reati e avendo un altro canale per il riciclaggio. Non facciamo paragoni con l’estero, dove non abbiamo intere regioni nelle mani della Mafia

  4. ma chist’ è scem’? la prostituzione è sempre “regolamentata” dalla malavita come la droga tranne se non riapri le case chiuse e le legalizzi. Ma andare a prostitute è come dire: fare l’amore! … Felpina, ce ne passa di acqua sotto i ponti!!!!!

  5. 15:46, non posso, il letto è occupato da decenni da te.

    15:40, anche il tuo suggerisce tanto sulla tua natura: il nulla, anonimo. Siete piccoli piccoli, vi svegliate solo quando si parla di salvini, quando poi a sinistra, anche estrema, si parla di libertà sessuali a 360 gradi allora tornate a dormire, o al massimo a parlare in quel caso (che poi è identico) di grandi libertà e progressismo.
    La storia della mafia è una CRETINATA che solo uno come te poteva usare come scusa per criticare l’avversario! Eh si, perchè la mafia sta dove ci sono i soldi, e per tua conoscenza GIA ADESSO la mafia gestisce la prostituzione! quindi al massimo .. non cambierebbe nulla, ma questo tu non arrivi a capirlo, sei troppo accecato dalla propaganda antisalvini fatta dalla finta sinistra che poi è piu capitalista della peggior destra.
    Con il tuo (s)ragionamento allora dovremmo vietare qualunque cosa, pure qualunque appalto pubblico!! pure la costruzione diospedali!! eh si, perchè lì come dici tu si può insinuare la mafia! sei ridicolo.
    All’estero?! ancora peggio! se tu ti informassi un po’ meglio sapresti che le peggiori mafie sono proprio all’estero non sui! Le peggiori truffe della storia sono made in USA e Germany .. informati e poi taci (ma solo per evitare altre figure marroni). E svegliati dal torpore ideologico, ne guadagneresti.

    10:23, chiaramente tu non hai capito niente, parti a razzo contro salvini solo perchè ha parlato lui! ma non ti rendi conto che è proprio quello che ha detto lui, cio che tu sostieni… che pena..

  6. Pasquino pensa ai pregiudicati pd e a quelli che non lo sono stati per grazia ricevuta. mps ti dice niente?

  7. se mandi qualcuno in parlamento,. ti aspetti che un minimo di nozioni ce l’abbia …… chiunque dice che la prostituzione può ex legalizzata vuol dire che non ha mai aperto un libro di diritto .. che è possibile …. ma se si tratta del ministro degli interni … è grave! infatti la repubblica tutela la salute dei cittadini che è un interesse privato ma anche un bene pubblico …. xkè se ti ammali gravi sulla tasca degli altri che pagano le tasse perché tu venga curato … anche la salute mentale rientra in qst concetto. ora: mi si spieghi come fa uno o una che debba vendere se stesso/a per soldi andando con chiunque paghi ad essere sano/a ed equilibrato/a mentalmente …. ecco perché chiunque parli di “legalizzazione” della prostituzione così come di autorizzazione della donazione mercenaria degli organi …. è una bestia!

  8. 14:22, molto meno di quello che mi dicono i sedici miliardi mps! i quali a te non dicono nulla perchè sei un ipocrita che vede la pagliuzza nell’altro e non vede il pilastro nel proprio. fai molta pena per questo, lo sai? e poi ti ricordo ancora una volta che per quei soldi sono stati condannate cinque persone, quindi la tua è la solita affermazione da querela.

    exalis, hai detto un mucchio di falsità. Non esiste nessuna legge Divina per la quale non possa essere legalizzata. Anzi, in una “casa chiusa” i/le prostitute sono controllate e controllabili anche e soprattutto dal punto di vista sanitario, mentre oggi cosa pensi che avvenga??!??!
    La cosa grave è un’altra, è che ci sono persone come te che ragionano solo in funzione di chi afferma una cosa: in questo caso salvini? allora è sbagliato a prescindere, con tutte le tue pseudo motivazioni senza senso né valore alcuno.
    Ancor piu grave se quel libro di diritto lo hai aperto! infatti vuol dire che non ci hai capito nulla! Proprio legalizzando tu avresti un controllo sulla salute, non oggi.
    Errato anche il punto “uno che DEBBA vendere”, infatti ci sono centinaia di persone che lo fanno per scelta libera. Dire DEBBA vuol dire far passare l’idea che qualunque lavoro sia una roba di squilibrati mentali. Tu la chiami donazione mercenaria, ma è una tua libera opinione. Io non farei né vado con prostitute, ma non ho l’arroganza di giudicare gli altri, cosa che molti hanno. E la cosa peggiore è che molti di questi che giudicano si ritengono progressisti e di sinistra, ma solo quando si tratta di andare contro la Chiesa o contro il salvini di turno…

  9. idiota! non hai nemmeno letto quello che ho scritto e non hai mai letto la costituzione … ma perché parlano tutti … anche gli idioti come te!?

  10. exalis se tu sei un cretino non ci posso fare nulla. le argomentazioni te le ho date e chiunque abbia un minimo di intelligenza e capacità ci comprensione verbale ci può arrivare, evidentemente tu non fai parte di questo insieme. In nessun punto la “tutela costituzionale della salute” è in conflitto con la prostituzione! e comunque non lo è più di quanto non lo sia una miriade di altre attività legali che nessuno si sogna di vietare. Per i tordi: pure andare a lavoro con l’influenza è un rischi per la salute, ma non è vietato!
    Un luogo in cui avviene legalmente la prostituzione può essere oggetto di controlli sanitari, pure un tordo ubriaco lo capisce, ma tu.. Come vedi l’idiota sei tu, e parli pure, come tanti altri. Siamo in democrazia, ma le bestie vere come te sono tante. Sei pure mentalmente ottuso, la prostituzione esiste da millenni e non sarà certo un tordo ubriaco presuntuoso che pensa di essere l’unico ad aver letto la costituzione (senza peraltro capirla!) a farla scomparire.

  11. exalis, uno che vorrebbe avere il monopolio della Ragione e delle opinioni e mettere a tacere tutti, tranne quelli che ti danno ragione! deve essere un tipico esempio di antifascista! si vede da come vorrebbe censurare le opinioni, pur argomentate e ben espresse, diverse dalle sue! ma ha dimenticato l’accusa di fascismo, oggi è tornata di moda, da affibbiare a tutti quelli che la pensano diversamente dal pensiero suppostamente unificato di sinistra democratica filoatlantica! su su, la aspettiamo, per fuffo, per me ora, e per tutti gli altri!
    per me fuffo ha scritto cose non solo chiare ma pure condivisibili, e la tua supposta (e supponente) conoscenza delle leggi non ha alcuna base, come dopotutto si vede dai tuoi non argomenti in merito. Ti limiti a un “io so tutto e voi nulla” io so leggere e voi no, ma in fondo la tutela della salute “può passare” tranquillamente dalla legalizzazione e conseguente controllo della prostituzione. Pure un bambino lo capirebbe secondo me

  12. cretini!!!!! uno cerca di far entrare nelle vs teste vuote e politicizzate un po’ di razionalità e voi reagite come chi votate … da bestie!!!! il cretino di fuffo parla di leggi “divine” e di prostituzione che viene gestita in modo criminale e quindi meglio legalizzarla …. l’altro idiota la mette sul piano politico … teste vuote!!!! io ho solo detto che l’assurda idea di legalizzare la prostituzione è in conflitto con l’attuale ordinamento e quindi o cambi la costituzione o non ne puoi nemmeno parlare … ma non spreco più tempo per gli idioti come voi … dementi poveracci!

  13. exalis i contrasti stanno solo nella tua testa, hanno assolutamente ragione loro, la legalizzazione della p. non contrasta con alcun articolo della costituzione. e non c azzecca niente la politica attuale perché di legalizzazione ne parlano da anni quasi tutti i partiti. sei solo presuntuoso, pensa che potresti essere pure tu quello che non ha capito niente, mica solo gli altri. non hai neppure capito quello che hanno scritto e ti credi buono a dare del cretino agli altri. leggendo tutto io vedo un solo stupido e non è fuffo né paperino

  14. un altro idiota!!!! il fatto che tu dica che una cosa sia vera non significa necessariamente che lo sia …. ma solo che sei il terzo idiota della compagnia! cerca di studiare e di riflettere e se no consultati con qualc1 prima di dire idiozie … ad es vai a vedere le motivazioni della legge merlin che fa riferimento proprio all’articolo della costituzione che ho citato …. ma è proprio pieno di imbecilli sto sito!

  15. exalis curati, ne hai bisogno, vaccinati contro la presunzione. Quelli che hanno sostenuto la legalizzazione tra i commentatori hanno espresso opinione nel merito, mentre quelli che l’hanno buttata in politica siete solo voi, per parlare contro salvini, il quale non c’entra nulla essendo una proposta vecchia e trasversale, oltre che basata di problemi reali. Continui a non capire nulla e ad offendere gratuitatmente, ma purtroppo sempre più il demente poveraccio appari tu, poi fai come credi. Nessun articolo della Costituzione vieta la legalizzazione della prostituzione, è solo una tua stupida e falsa fantasia mentale politicizzata. Di argomenti te ne hanno forniti parecchi, ma dalla tua presuntuosità riesci solo ad offendere gratuitamente senza uno straccio di ragionamento. Che dirti? se non ci riesci non è colpa tua, ognuno ha i suoi limiti. Se non lo capisci è un problema tuo.

  16. La legge 20 febbraio 1958, n. 75[ è una legge della Repubblica Italiana, nota come legge Merlin, dal nome della promotrice nonché prima firmataria della norma, la senatrice Lina Merlin. Essa abolì la regolamentazione della prostituzione, chiudendo le case di tolleranza e introducendo i reati di sfruttamento, induzione e favoreggiamento della prostituzione. La prostituzione in sé, volontaria e compiuta da donne e uomini maggiorenni e non sfruttati, restò però legale, in quanto considerata parte delle scelte individuali garantite dalla Costituzione, come parte della libertà personale inviolabile (articolo 2 e articolo 13). La legge Merlin regola tuttora il fenomeno in Italia.
    ‘articolo 32 della Carta fondamentale dello Stato, comma 1: «La Repubblica tutela la salute come fondamentale diritto dell’individuo e interesse della collettività»
    Secondo la Merlin, la prostituzione anche volontaria era dannosa per la dignità della donna, mentre secondo i fautori del modello vigente e della legalità del meretricio, era un’attività economica privata che era perciò da lasciare libera
    Nel 1963, la legge fu investita dalla questione di legittimità costituzionale per quanto riguardava sia l’articolo 32 della Costituzione, sia dal punto di vista formale l’articolo 3, n. 8 della legge Merlin (specificatamente il reato di favoreggiamento della prostituzione), che secondo i giudici fiorentini avrebbe violato gli articoli 13, 25 e 27 della Costituzione poiché formulato in maniera troppo generica, ma i giudici della corte costituzionale reputarono invece corretta la formulazione della norma, con sentenza dell’anno successivo.[15] Ciò accadde altre volte nella storia repubblicana.

    Capito idioti??????!!!!!!!!
    Non è che siccome lo dicono i partiti … è vero!!!!
    Ma voi siete 3 sfigatini malati di mente perché non avete una vera vita sessuale e sperate di comprarvela coi soldi di papà!!! Ecco tutto!

  17. exalis, sei un cretino, pieno di pregiudizi e fantasie, che parla a sproposito e sei pure discriminatorio. cosa ne sai della nostra vita sessuale??? nulla, ma parli lo stesso! così come per il tema dell’articolo, non sai nulla e non capisci nulla ma parli e offendi a vanvera, che cretino che sei. Sei solo tu l’imbecille che ha messi i partiti in mezzo, molti hanno commentato nel merito.
    Inoltre dici “secondo la merlin”, e quindi!??!?!?!? l’opinione sua era vangelo e lo è ancora oggi a distanza di decenni? non se ne può discutere perchè un cretino tip exalis ti deve accusare e offendere??? ma vai a prostitute, sei tu che ne hai bisogno evidentemente.
    E continui con la fregnaccia della costituzione, mettitelo in testa, puoi essere contrario ma è inutile che copi e incolli articoli di legge! non lo capisci che si discute proprio la modifica della legge??!?? e non capisci che non c’azzecca una mazza la costituzione con questa storia?? fai proprio ribrezzo nella tua inutile saccenza e stupidità.
    Potresti semplicemente, ed elegantemente, dire che sei contrario perchè sei contrario alla prostiituzione, ma i tuoi pseudo motivi pseudo legali sono da barzelletta nella loro inutilità

  18. exalis il ridicolo, ha scopiazzato tutto il pezzo da wikipedia e da quello vorrebbe che fosse dimostrato che la prostituzione è incostituzionale ! come se scopiazzare quello che diceva la merlin oppure un articolo generico della costituzione siano prove di qualcosa. Neh stupido, dove lo leggi che la costituzione nega la prostituzione?? per non parlare del’altro stupido che critica la modifica solo perchè lo ha detto salvini, adesso! visto che ne parlano tutti da decenni, ma gli stupidi si svegliano solo quando sentono salvini, ben imbeccati dalla stampa di regime che piace a loro

  19. la mamma dei coglioni …. è sempre sulla strada a produrre articoli come voi!!!! partiamo dall’inizio: io che non mi sono mai occupato di politica ho detto che un politico dovrebbe conoscere la legge … a via con gli insulti che non ho avviato io … basta leggere i msg precedenti per rendersene conto. poi gli idioti dicono che l’opinione comune è che la legge vada cambiata …. OK .. ma siccome la max parte degli articoli del codice trovano le loro basi negli articoli della costituzione è impox cambiare le leggi senza cambiare la costituzione …. e ridai con le offese di qst vermi privi di materia grigia! io ho solo detto come stanno le cose e altri hanno solo offeso (e ovviamente io ho risposto a tono) … ma ora basta .. i vermi restano vermi, le persone intelligenti restano persone intelligenti … basta leggere per capire chi è idiota e parla solo per difendere l’indifendibile salvini …. e chi non si sente rappresentato da nessuno (a dx come a sx) ma dice le cose così come stanno …. addio vermi!!!!!

  20. e certo, gli intelligenti resteranno intelligenti ma tua madre e la sua discendenza non fa parte di questo insieme, sei pure palesemente falso, inizi proprio tu dando della bestia, poi parti con un “idiota” a fuffo-20:51 mentre lui ha solo spiegato con argomenti seri le sue obiezioni. Per non parlare del seguito. Come vedi il verme sei tu; vota chi vuoi, ma vai a fare il presuntuoso scopiazzando da un’altra parte inutili pezzetti wiki

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.