Pallanuoto: finisce 10 a 10 il derby tra Rari Nantes Salerno e T-Group Arechi

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa

Finisce 10 a 10 il derby tra la Campolongo Hospital Rari Nantes Salerno e la T-Group Arechi. In una piscina Vitale esaurita in ogni ordine di posti, sabato pomeriggio è andata in scena una partita al cardiopalma che certamente ha divertito i tantissimi tifosi delle due squadre, forse un po’ meno i tecnici, per una gara dai ritmi altissimi e caratterizzata da tanti errori da entrambe le parti.

La T-Gruop Arechi, capeggiata dall’esperto Bencivenga, era alla ricerca di punti salvezza e ha sicuramente buttato il cuore oltre l’ostacolo, giocando una gara sopra le righe e dimostrando di valere molto di più dell’attuale posizione di classifica. Da segnalare la grande partita del giovane portiere Spinelli, in acqua al posto dell’infortunato Noviello, che ha detto no agli avanti rarinantini in tantissime occasioni.

La Rari Nantes Salerno ha giocato la sua gara, ma come detto in precedenza con qualche errore di troppo, in entrambi le fasi di gioco. In ogni caso è un pari indolore, visto che i giallorossi restano primi a 4 punti sulla seconda, che adesso è la Telimar Palermo.

Il primo quarto si gioca sul filo dell’equilibrio e finisce 1-1, in gol per la Rari Cristian Gandini. Il secondo tempo è ancora una lotta alla pari, 3-3 e per i giallorossi in gol vanno due volte Parrilli e poi Luongo. La terza frazione è una girandola di reti e termina 5-4 per l’Arechi. I gol della Rari sono messi a segno da Parrilli, Luongo e doppietta di Cupic. La Rari va sotto anche di 3 gol all’inizio dell’ultimo tempo, ma gli uomini di Citro riescono a riprenderla grazie a un super Cuipc, che con una doppietta riporta tutto in pari.

“Partita dura – commenta a caldo mister Matteo Citro – Nella prima parte abbiamo sprecato molto e non siamo riusciti a fare un break, poi siamo andati sotto prendendo qualche goal di troppo dal perimetro. Nel finale abbiamo avuto carattere nel riprenderla”.

Prima della partita si è svolta la premiazione della terza edizione del Concorso “Uno slogan contro il razzismo”, organizzato dalla Rari Nantes Salerno con il patrocinio delle associazioni Aibi e Onmic. Ecco l’elenco dei vincitori: Pierno Domenico (Rari Nantes Salerno), Plaitano Valentina (Rari Nantes Salerno), Maria Cafaro (I.C. Rita Levi Montalcini), Ludovico Ladalardo (Ist. Infanzia Serena) e la classe V della Scuola Primaria di Ogliara. A premiare i vincitori, tra gli altri, ci sono stati il presidente della TGroup Arechi Elena Gallo e il presidente della Rari Enrico Gallozzi.

Prossimo impegno casalingo per i giallorossi, mercoledì 15 maggio alle ore 14,45, per recuperare la gara contro il CusUniMe – Messina.

CAMPOLONGO HOSPITAL R.N. SALERNO-R.N. ARECHI 10-10

CAMPOLONGO HOSPITAL R.N. SALERNO: S. Santini, M. Luongo 2, C. Gandini 1, C. Sanges, A. Scotti Galletta, D. Gallozzi, A. Fortunato, V. Cupic 4, S. Mauro, G. Parrilli 3, G. Spatuzzo, D. Pica, A. Ragosta. All. Citro

R.N. ARECHI: C. Noviello, G. Siani 2, D. Mattiello 1, Bencivenga, M. Cali’ 3, C. Esposito 1, De Sio, G. Gregorio 1, U. Vukasovic 2, D. Mutariello, P. Iannicelli, G. Massa, L. Spinelli. All. Pesci

Arbitri: Rotunno e Petronilli

Parziali: 1-1 3-3 4-5 2-1 Usciti per limite di falli: Scotti Galletta (S), Mauro (S), Mattiello (A), Bencivenga (A) nel quarto tempo. Superiorità numeriche: Salerno 5/15, Arechi 5/12. Spettatori: 100 circa. Espulso per proteste Vukasovic (A) nel quarto tempo.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – [email protected] Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.