Playoff e Playout: supplementari e rigori in caso di parità. C’è anche il Var

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Tornano i playoff e i playout. Anche quest’anno sarà la fase degli spareggi a decretare la terza promozione in Serie A e la quarta retrocessione in C, con una formula che resta invariata e con una aggiunta: farà infatti il proprio esordio il VAR, a lungo invocato dalla lega cadetta e ora introdotto in via sperimentale nella fase decisiva della stagione.

Per il resto la formula è la stessa: sei squadre ai playoff, due ai playout e ruolo decisivo affidato al posizionamento in classifica, che (salvo alcune eccezioni) sarà la discriminante in caso di parità, visto che i gol in trasferta non valgono “doppio”.

Le sfide fra la 18esima e la 19esima in classifica sono di andata e ritorno; la meglio classificata gioca la gara di ritorno in casa e prevale a parità di risultati (solo in caso di squadre a pari punti si giocano i supplementari e i rigori nella gara di ritorno. Non valgono i gol in trasferta).

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – [email protected] Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.