Atto intimidatorio nel Parco Eco-Archeologico Pontecagnano gestito da Legambiente

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa

Un atto vandalico-intimidatorio ha colpito stanotte il Parco Eco-Archeologico di Pontecagnano (Sa) gestito da Legambiente Campania con la distruzione dell’ intera staccionata di legno che recintava lo scavo archeologico e il taglio delle coperture dei gazebo presenti all’interno del Parco.

I volontari di Legambiente in mattinata all’apertura del Parco, dopo aver scoperto l’atto vandalico i cui danni ammontano a circa 10 mila euro, si sono recati dai Carabinieri per presentare la denuncia. Il parco Eco Arcghelogico di Pontecagnano si estende per circa 12 ettari di libero accesso e mantenuti dai volontari del circolo locale Occhi Verdi, che garantiscono l’apertura quotidiana, la manutenzione e il benessere dei fruitori.

“Un gesto vile- ha commentato Francesca Ferro, direttrice di Legambiente Campania- quanto vano, un gesto arrogante e provocatorio di cui bisogna tener conto ma che ci spinge ancora di più ad andare avanti e impegnarci di piu’.

Chiunque c’è dietro questo gesto, deve sapere che non indietreggiamo e che il nostro camminoprosegue senza paura e senza alcuna esitazione consapevoli che il nostro impegno non subirà alcun cedimento. Questo atto violento è paradossalmente un segno di debolezza. Quella staccionata, i gazebo tagliati hanno radici nella scelta e nell’ impegno di molti nel percorso di restituzione alla collettività di un bene comune dove da anni seminiamo speranza e bellezza.”

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.