Blocco dei play out, esplode la polemica in serie B

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
3
Stampa
Continua a regnare il caos in Serie B in queste ultime ore. Dopo la decisione sconvolgente di questo pomeriggio dove veniva ufficializzata la retrocessione del Palermo, un’altra notizia clamorosa è stata resa nota in questi minuti direttamente dal consiglio direttivo della Lega Serie B.

Non solo il Palermo retrocesso, ma anche Foggia, Padova e Carpi. Annullati infatti ufficialmente i playout che a questo punto vedono salvarsi, con un grosso colpo di fortuna, sia Venezia e Salernitana, che invece avrebbero dovuto sfidarsi nel match decisivo per capire chi delle due avrebbe raggiunto le altre tre in Serie C.

Il comunicato ufficiale della Lega Serie B
“Il Consiglio direttivo della Lega Nazionale Professionisti Serie B, riunito in data odierna, vista la sentenza pubblicata il 13 maggio 2019 del Tribunale Federale Nazionale, immediatamente esecutiva, relativa all’U.S. Città di Palermo, ha deliberato all’unanimità di procedere con le partite dei playoff con le date già programmate lo scorso 29 aprile.

In conformità al suddetto dispositivo procede al completamento delle retrocessioni, di cui tre già avvenute sul campo in data 11 maggio 2019 (Foggia, Padova, Carpi) e la quarta (Palermo) decisa dalla Giustizia sportiva”.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

3 COMMENTI

  1. Cioè…… Siamo la Juve della serie B…. e senza manco giocare bene e vincere!!! Assurdo! Ahahahah

  2. Se la Salernitana si salvasse (lo speriamo tutti), Menichini avrebbe avuto una fortuna pazzesca: nonostante la sconfitta, da contratto sarebbe comunque l’allenatore del prossimo campionato in B! Speriamo che la Societa’ capisca che se la squadra lottasse per i playoff, il campo sarebbe stracolmo. Forza Salernitana, sempre e comunque, nel bene e nel male,

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – [email protected] Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.