Lega di B, clamorosa decisione: “Niente Playout”, Salernitana e Venezia salve

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
81
Stampa

Con un colpo di scena inaspettato la Salernitana trova la salvezza in cadetteria per il rotto della cuffia. I granata, che sul campo avevano chiuso la stagione quart’ultimi ed in procinto di giocare i play out contro il Venezia, nella giornata rocambolesca di oggi hanno visto sovvertire il proprio destino più di una volta.

La notizia della retrocessione diretta del Palermo che si è classificato all’ultimo posto per mano del TFN aveva inizialmente fatto cambiare partner della Salernitana negli spareggi retrocessione: non più il Venezia che per la classifica avulsa si piazza sest’ultimo, ma il Foggia che da terza retrocessa era salita al quart’ultimo posto pronta a sfidare i campani.

Poi in serata il secondo ribaltone: la Lega di B nel Consiglio tenutosi sempre in giornata, ha stabilito che le retrocessioni saranno 4: le tre sul campo (Padova, Carpi e Foggia) ed il Palermo. Salernitana e Venezia quindi salve e senza disputare playout. I playoff si svolgeranno regolarmente e senza slittamenti: il Perugia subentra al posto del Palermo.

IL COMUNICATO STAMPA DELLA LEGA

Il Consiglio direttivo della Lega Nazionale Professionisti Serie B, riunito in data odierna, vista la sentenza pubblicata il 13 maggio 2019 del Tribunale Federale Nazionale, immediatamente esecutiva, relativa all’U.S. Città di Palermo, ha deliberato all’unanimità di procedere con le partite dei playoff con le date già programmate lo scorso 29 aprile. In conformità al suddetto dispositivo procede al completamento delle retrocessioni, di cui tre già avvenute sul campo in data 11 maggio 2019 (Foggia, Padova, Carpi) e la quarta (Palermo) decisa dalla Giustizia sportiva.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

81 COMMENTI

  1. L’unica cosa positiva se cosi sara’ e’ quella del mantenimento della categoria. Detto questo bisogna ora che tutti si prendano le proprie responsabilita’ e vadano via . Dei giocatori ne salverei solo 2/3. Poi tutto il resto via da salerno per il modo indegno in cui nell’anno del centenario hanno rappresentato la nostra squadra. Via sicuramente anche Fabiani in tutto questo complice e parafulmine della societa’ che continua a gestire la Salernitana con una approssimazione quasi dilettantistica. Se dovesse rimanere questa societa’ il prossimo anno non ci saranno abbonamenti e sempre meno gente allo stadio. E’ meglio che prendano coscienza di questa cosa e tolgano il disturbo . La societa’ dice che quest’anno ha investito molto . Ci dicano quanto hanno speso considerando che circa 10/12 giocatori provengono da squadre fallite e il resto presi comunque a parametro zero a meno che non vogliamo credere che diuric e’ stato pagato 600 mila euro. eravamo l’unica squadra di b a non avere un vero e proprio attaccante di categoria. Percio’ la smettessero di dire fesserie e tolgano il disturbo se la loro idea di fare calcio e’ questa degli ultimi 3/4 anni. Salerno merita una squadra fatta per bene e in tal caso il pubblico rispondera’ come ha sempre fatto. In caso di altre stagioni come le ultime senza stimoli e solo con mortificazioni , la fiammella della passione continuera’ pian piano a spegnersi . Salerno ha bisogno di emozioni, di sogni , di progetti seri e allora si che il campo tornera’ a riempirsi . Forza Salernitana

  2. …annoto con piacere che tifosi di altre squadre leggono su queste pagine e si interessano alla Salernitana…nel bene nel male!
    Questa particolarità mi inorgoglisce essendo tifoso granata anche perché e’ solo della Salernitana il mio interesse e la curiosità non mi porta a cercare notizie diverse.
    Bravi così!

  3. questo è il ns/scudetto.
    Non ci venite più allo stadio. E’ meglio per tutti.

  4. Palermo falso in bilancio, Foggia bilanci in nero e dirigenti delinquenti. Fatemi capire chi dovrebbe essere tutelato?

  5. Del resto in un paese dove regna il babà che cosa ne vuoi sperare
    Io se fossi uno di quei tifosi che hanno pagato tutte le trasferte ( no quelli a libro paga di qualcuno) chiederei i danni
    Per il resto tutto ok evviva la frittura di pesce ma attenzione a venerdì …………

  6. Ma come ragionate fatemi un po’ capire…. fino a qualche settimana fa tutti a dire che nessuno poteva vederci che anche per questo gli arbitri erano sempre contro di noi, ora tutti a dire che dietro tutto ciò vi è Lotito. Vorrei però ricordarvi che a trarre vantaggio non è solo la salernitana, ma anche il Venezia che nel giro di un quarto d’ora si è ritrovato dalla serie c alla salvezza. Senza dimenticare il Perugia che addirittura si andrà a giocare i playoff. O a voi complottisti sarebbe piaciuto vedere andare in serie A una società che ha barato per anni per iscriversi? La decisione è stata presa da una riunione dove penso sia evidente che anche le altre squadre coinvolte hanno spinto per ottenere i propri interessi.ps schifo Lotito a prescindere.

  7. dovremmo esultare per avere un proprietario che ci umilia, che ci fa vergognare anche quando ci salviamo, che ha allontanato la tifoseria dallo stadio, che ha ridotto il valore economico della Salernitana ? Giudicate voi

  8. basta una maialata che ci dimentichiamo di tutto, quelli che difendono Lotirchio, abbiamo fatto un campionato pessimo con giocatori pessimi, poi il caso DI GENNARO e stata la ciliegine sulla torta, un’altro campionato di merda anonimo, a Voi piace bene a me no quindi soldi a questi accattoni quindi preferisco stare a casa tanto non cambia nullano se serve qualcosa c’e’ Lotirchio cosa cazzo andate a fare allo stadio, ragionate un po amici di Lotirchio

  9. Bisogna vergognarsi solo del comportamento dei calciatori che sono scesi in campo nelle ultime giornate, le più importanti. Per quanto riguarda il Foggia, nessuno più di loro meriterebbe la salvezza visto quello che hanno fatto sul campo ma non si può lasciare impuniti comportamenti illeciti, non dimentichiamo che se è vero, parliamo di finanziamenti con soldi provenienti dalla criminalità e altro ancora. Tanto di cappello ai calciatori e al fantastico pubblico foggiano ma la società ha le sue colpe.
    Ritornando alla Salernitana, bisognerebbe cancellare in tutti i sensi questo finale di campionato disastroso, farsi un’esame di coscienza (pubblico, società e calciatori) e ricostruire dalle macerie. Non so se sarebbe meglio ripartire dalla C ma una cosa è certa, si apprezza ciò che si ha solo nel momento in cui si rischia di perderlo. Cari ultras al di la della società, dei mercenari che vanno in campo, una cosa sola è certa senza di voi/noi la Salernitana non andrà da nessuna parte. Noi siamo e saremo la forza della squadra, bisogna ricompattarsi al più presto mettete da parte rancori e manie di protagonismo e fare in modo che la curva sud torni ad essere il dodicesimo uomo, solo così possiamo ambire alla serie A. Tutto il resto è noia…….
    Forza Salernitana sempre e comunque, in qualsiasi categoria.

  10. premesso che, anche se abbastanza difficile lo sconto dei punti di penalizzazione, io aspetterei la sentenza di venerdì. Detto ciò, questa resta un’annata indegna, per la nostra squadra e per tutta la serie b, soprattutto per la Lega. Si continuano a decidere i campionati nei tribunali, calpestando la passione dei tifosi e l’impegno di tecnici e calciatori che ancora ci credono. Nel calcio professionistico, bisogna capire una volta per tutte che i campionati vanno fatti terminare o, al massimo, non fatti proprio iniziare a certe squadre per le quali si sospettano illeciti o fideiussioni fantomatiche. Se poi viene accertato un illecito a stagione in corso, vanno penalizzate le società nel campionato successivo, escludendole o dando dei punti in meno, con ricorsi da valutare subito, non a fine torneo. Resta il fatto che, da parte nostra, sarebbe bastato solo 1 punto (!) in 5 partite, per fugare ogni dubbio. Ora si comincerà a dire che la Salernitana è una squadra di raccomandati, che campa grazie agli intrallazzi del presidente e che verrà solo ancor di più odiata. A tal proposito, ricordo che invece è stata sempre penalizzata negli episodi, in quanto già molto antipatica, e che ha giocato un campionato ridicolo, con gran parte della tifoseria che accetterebbe i playout o addirittura la retrocessione, senza battere ciglio

  11. PRIMA DI GIOIRE STAREI ANCORA CALMO. IL FOGGIA HA GROSSE POSSIBLITA’ DI RIAVERE UN PUNTO ED ALLORA, IRONIA DELLA SORTE, CON LA SENTENZA CHE RETROCEDE IL PALERMO NON ANDREMO MANCO AGLI SPAREGGI. FIDIAMO ALLORA NELL’ENNESIMO BABA’ DELLA BANDA DEI LADRONI, CHE NELLE SEDI COMPETENTI RIESCA AL FAR RIMANERE LE COSE COME SONO.

  12. I gufi non meritano proprio risposta..intanto sul campo non siamo retrocessi(a differenza del FOGGIA) ma avremmo dovuto giocare i playout con il Venezia,non certo il Brasile.Ma poi di cosa discutete?Ma le conoscete le situazioni finanziarie del Palermo e del Foggia?Il Palermo che grazie al paracadute si può permettere un budget di 15 volte quello della Salernitana e che nonostante questo viene beccato con le mani nel sacco dei vari bilanci e plusvalenze farlocche..il Foggia…stipendi in nero e altre stranezze..ma di cosa parlate???E poi altro che Lotito..bisogna ringraziare il Verona,altrimenti saremmo noi in Lega Pro.Vorrei anche segnalare un profilo instagram della CURVA SUD SIBERIANO che commenta pagine e post dando giudizi ed opinioni a nome di una intera curva:non può esistere una pagina CURVA SUD gestita magari da un piscitiello qualsiasi che non sa manco chi sia il Siberiano.
    FORZA SALERNITANA

  13. sono un abbonato ultraventennale, ogni partita lascio la voce in quella che era la Vera Curva Sud, premetto che le ultime 4 partite(nonostante l’abbonamento ho disertato, la misura era piena).
    Che si ritorni in C o in B, con Lotito o senza Lota, noi possiamo fare UNA SOLA COSA, ricompattare la CURVA SUD, ritorniamo ai vecchi fasti ……..quella che a pieno regime avrebbe fatto fare il punto anche ai mercenari attuali.
    Oltre il fallimento della società, è fallita la cabina di regia della NUOVA GUARDIA, il vuoto il silenzio e le gite romane del gruppo che detiene il controllo, SONO LA RETROCESSIONE DELLA CURVA SUD.

  14. Articolo 18 C.G.S.
    Le società che si rendono responsabili della violazione dello Statuto, delle norme federali e di ogni altra disposizione loro applicabile sono punibili con una o più delle seguenti sanzioni, commisurate alla natura e alla gravità dei fatti commessi:
    (…)
    h) retrocessione all’ultimo posto in classifica del campionato di competenza o di qualsiasi altra competizione agonistica obbligatoria; in base al principio della afflittività della sanzione, la retrocessione all’ultimo posto comporta sempre il passaggio alla categoria inferiore.
    L’articolo 49 delle NOIF indica – tra l’altro – il numero di promozioni e retrocessioni. Nello specifico per la serie B vengono retrocesse le ultime quattro (senza indicazione di play-out o spareggi vari).
    Il comunicato ufficiale di ieri del Consiglio di Lega cita testualmente: “In conformità al suddetto dispositivo (caso Palermo, ndr…) procede al completamento delle retrocessioni, di cui tre già avvenute sul campo in data 11 maggio 2019 (Foggia, Padova, Carpi) e la quarta (Palermo) decisa dalla Giustizia sportiva”.

  15. Chiedo un minuto di silenzio all’identità persa di tanti cavaiuoli che su questo sito internet si firmano e si spacciano come Napoletani

  16. hai scritto un mare di sciocchezze. 1) Sul campo siano retrocessi perchè siamo terzultimi per punti conquistati, 2) il Venezia non è il Brasile ma noi abbiamo perso con tutte, prendendo 5 gol in casa dal Carpi, 3) il Verona deve ringraziarlo il Livorno, che ha vinto al Bentegodi e non noi, che senza la vittoria dei Labronici saremmo arrivati sestultimi anche facendo zero punti, 4) se parli di stranezze, non credo che a Salerno stiamo messi meglio, con la sola differenza che noi possiamo azzerare le perdite con le false plusvalenze (Sprocati e Casasola acquistati dalla Lazio a 2 milioni di euro). Ti do un consiglio, lascia stare il calcio. Guardati Uomini e Donne

  17. Partendo dal presupposto che la Salernitana avrebbe meritato la retrocessione (graziata qualche anno fa dal Lanciano)nulla sarebbe cambiato anche di un eventuale sconfitta ai play out perché l’anno prossimo c’era il ripescaggio della perdente per portare le squadre a 20…anche la lega per come si è mossa è da serie C

  18. Guarda che quest’anno salgono dalla C ben 5 squadre ecco l’anno prossimo torna a 20 squadre senza ripescaggi dai play-out di serie B, santa pazienza informati almeno…Poi graziata dal Lanciano de che?

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – [email protected] Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.