Terremoto in B: Palermo e Foggia chiedono intervento Premier Conte

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
12
Stampa
Caos Serie B. La giornata di ieri non è stata altro che l’antipasto di quella che potrebbe essere la seconda estate di fuoco consecutiva. Palermo in Serie C e playout annullati, con il Foggia a far compagnia ai rosanero. Ad intervenire sulla vicenda, il PD, nel nome di alcuni deputati. Motivo? Una richiesta nei confronti del Premier Conte. Ecco cosa chiedono.

Quali concrete ed urgenti azioni di competenza intenda il Presidente mettere in atto per evitare la disputa delle gare di accesso alla massima serie calcistica senza che la Giustizia sportiva abbia concluso il suo corso e consentire, invece, quella per evitare la retrocessione del Foggia Calcio. Quali concreti ed urgenti provvedimenti di competenza il Presidente interpellato intenda porre in essere per garantire alla giustizia sportiva di poter far pienamente luce sulla situazione riguardante il Palermo Calcio evitando che decisioni affrettate ed altrimenti orientate possano ledere irrimediabilmente l’immagine del Calcio, della Serie B e dello sport in genere a tutela del Palermo Calcio e della città di Palermo

 

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

12 COMMENTI

  1. Conte meglio lasciarlo pensare all’Italia. cosa non si farebbe per qualche voto

  2. Ma fatemi il piacere, lasciate il calcio dov’è e pensate a guadagnarvi il vostro lauto stipendio cercando di risolvere i veri problemi degli italiani senza cercare di lucrare su questa vicenda per conseguire qualche consenso elettorale

  3. Palermo alterò bilanci per iscriversi al campionato
    Il Palermo ha messo in atto “una sistematica attività volta ad eludere i principi di sana gestione finanziaria e volta a rappresentare in maniera non fedele alla realtà lo stato di salute della società deferita” si legge nelle motivazioni del Tribunale federale nazionale della Figc. Secondo i giudici federali il “quadro descritto emerge in tutta la sua gravità”. “A fronte di tali circostanze -si legge ancora-, è derivato il compimento di attività chiaramente elusive, idonee a non fotografare la reale situazione della società, proseguite ininterrottamente dal 2015 al 2018 e aventi il loro apice relativamente al bilancio al 30 giugno 2016 le cui alterazioni, per quanto risulta dagli atti oggetto del giudizio, hanno consentito di conseguire l’iscrizione al campionato di calcio 2017/2018”.

  4. L’Italia cerca di non affondare ….e ve ne uscite con Foggia e Palermo ? Adesso capisco xchè in Italia và tutto a rotoli…eh !

  5. Addirittura!!!!!! Con tutti i problemi che ha questo paese ,un capo di governo dovrebbe intromettersi in queste beghe? Mi pare che ogni settore ha già degli organi preposti.

  6. Per Il sig Massimo Esposito. Non mi risulta che il PD sia al governo. Forse lei sta vedendo un altro film.

  7. Ma questi Signori del Palermo e del Foggia non tengono presente una verità incontrovertibile Non hanno rispettato le regole ed è giusto che paghino Si appellano al fatto che ora c’è un altro proprietario…ed è proprio questa osservazione una implicita,non dichiarata, consapevolezza della….colpevolezza Per quanto riguarda il Foggia non fanno altro che “pietire”un misero punticino. Ancora? Hanno ottenuto,in due pronunciamenti,lo sconto….Ora basta! E poi,un pensiero ,per il Presidente della FIGC. si rende conto che un punticino..ancora al Foggia, colpevole di non aver rispettato le regole, condannerebbe volutamente la Salernitana??!! Suvvia ,caro Presidente,vogliamo rendere la situazione ancora più drammatica..e foriera di spiacevoli conseguenze?????

  8. Ma lo sanno che Conte é tifoso della Roma la capitale della Repubblica Italiana…w o Re w a Monarchia w il Vicereame, solo Parigi é la mia capitale del Francia Dell’Europa del Mondo e della Vajassa con Le Pen…NO CENSURA

  9. ma scusate ma l’Avellino è l’unica società in Italia che pagato per una fideiussione dubbia ?
    ma nessuno dice nulla sull’Avellino che si è salvato sul campo ed aveva tutti i requisiti di bilancio in regola ?

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.