Caos serie B: nel tardo pomeriggio di domani decisioni importanti

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
1
Stampa
Il ricorso del Palermo è stato inviato, poco dopo le 19, con una Pec indirizzata alla Corte Federale d’Appello. In quella mail sono racchiuse le speranze di una città e della sua tifoseria che sperano preliminarmente di evitare la retrocessione in Serie C, decisa lunedì con la sentenza di primo grado, ma che ambiscono alla “restituzione” dei playoff.

Come anticipato i, il ricorso in Corte d’Appello contiene anche la richiesta aggiuntiva di bloccare con procedura d’urgenza lo svolgimento dei playoff, che secondo quanto confermato dal Consiglio Direttivo della Lega B prenderanno il via venerdì sera con la gara tra Spezia e Cittadella.

Su questa richiesta è attesa o una pronuncia (di accoglimento o rigetto) da parte del presidente della Corte Federale d’Appello, Sergio Santoro, sulla sospensione dei playoff o l’immediata fissazione di un’udienza entro l’inizio dei playoff. Probabilmente la decisione sull’eventuale blocco dei playoff arriverà nel tardo pomeriggio di domani e dovrebbe seguire la fine del Consiglio Federale.

Lo staff dei legali rosanero, composto dagli avvocati Pantaleone, Trinchera, Terracchio e Gattuso,coadiuvati dall’avvocato Francesco Di Ciommo, hanno lavorato quasi ininterrottamente per 30 ore per definire le circa 40 pagine del ricorso d’appello.

Numerose le contestazioni alla sentenza di primo grado. Oltre alle eccezioni procedurali già formulate in primo grado ci sono eccezioni finalizzate a escludere la responsabilità oggettiva e diretta del club, anche consequenziali all’inammissibilità del deferimento nei confronti di Maurizio Zamparini.

La sentenza sul ricorso contro la retrocessione in Serie C dovrebbe poi essere emessa la prossima settimana. E venerdi la richiesta del Foggia di riavere un punto della penalizzazione…Resta tutto da vedere…

Fonte Stadionews

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

1 COMMENTO

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.