Sebastiani (Pres. Pescara): “Votato contro playout, erano inutili”

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
1
Stampa
Il presidente Sebastiani del Pescara, presente nel consiglio direttivo di Lega B, è uno dei membri che ha votato la delibera di non far disputare gli inutili play-out. Ecco quanto ha dichiarato alla redazione di Ilovepalermocalcio: “E’ una decisione che abbiamo preso contro nessuno, né contro il Palermo né contro chi deve disputare i play out. Abbiamo deciso così nell’interesse del campionato perché i tempi non sono certi e tra l’altro nel ricorso del Palermo c’è il Benevento che si è presentato all’udienza come parte e che potrebbe ricorrere, ciò significherebbe non sapere in che data giocare i play off e con il massimo rispetto per tutti nessuno vuole viverla. La situazione del Palermo non l’abbiamo creata noi come Lega e probabilmente si è arrivati troppo lunghi nel giudicare questa situazione. Arrivare al 10 maggio per dare la sentenza significa mettere in gioco la regolarità del campionato, perché facendoli slittare ci sarebbero squadre che si ritroverebbero senza diversi calciatori impegnati con le Nazionali e non mi sembra una cosa corretta e giusta. Noi non abbiamo deciso l’annullamento dei play out. E’ un discorso tecnico, perché se è vero che il Palermo viene retrocesso all’ultimo posto si va ad aggiungere alle tre già retrocesse. Perché Perugia va ai play off e Foggia non ai play out? Beh perché i play off si devono fare in sei squadre, non si possono fare in cinque. E’ solo questo il motivo. In C vanno in quattro, ai play off giocano in sei. Lo slittamento non è stato considerato, poi naturalmente il Foggia ha tutto il diritto di fare ricorso e nei prossimi giorni lo farà”.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

1 COMMENTO

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.