Truffa alla Asl, condannato un medico salernitano

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
1
Stampa
È stato condannato a tre anni di reclusione un medico di Cava de’ Tirreni, finito nel 2017 in un’inchiesta della guardia di finanza, dopo una serie di controlli effettuati in alcuni studi medici. Lo scrive Il Mattino.

La sentenza di primo grado è stata emessa dal collegio del tribunale di Nocera Inferiore, che ha disposto per lo stesso imputato l’assoluzione, invece, per l’accusa di truffa.

Il medico aveva anche due dipendenti a nero nel suo studio. L’indagine delle fiamme gialle aveva condotto all’individuazione di un professionista medico, dipendente pubblico, che nell’esercizio della propria attività avrebbe omesso in più occasioni di rilasciare la prevista documentazione fiscale, appropriandosi dei corrispettivi riscossi in danno dell’Asl. Le fatture sarebbero state intestate ad una società che faceva riferimento a suoi familiari.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

1 COMMENTO

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.