“Spetterà al Coni parere su play-out”: lo annuncia il Presidente della FIGC

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
3
Stampa
Gabriele Gravina, presidente della Figc, ha commentato la situazione, in vista dei pronunciamenti su playoff e playout. A riportare le sue parole è il sito www.gds.it: “Ci sono due correnti di pensiero. C’è un’interpretazione secondo cui deve prevalere il merito sportivo con il Palermo quarta squadra retrocessa. L’altra interpretazione parla di scorrimento di classifica e dunque Foggia e Salernitana dovrebbero disputare i playout“.

“Non c’è unanimità di consensi, ci sono pareri discordanti e rischi di ulteriori tensioni. Ho comunicato al Consiglio Federale di attendere la decisione odierna sull’appello del Palermo e in attesa della giustizia federale chiederò in base all’articolo 12 bis comma 5 un parere al Collegio di Garanzia del Coni. A quel punto deciderò se sarà necessario o meno disputare i play-out”. 

Il Collegio di Garanzia del Coni si esprimerà in merito entro giovedì 23 maggio. Domani, intanto, sempre il Collegio di Garanzia del Coni si pronuncerà sul ricorso presentato dal Foggia contro la penalizzazione di sei punti.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

3 COMMENTI

  1. Che dire “Mafia” penso che sia già intervenuta, questa è l’Italia uno schifo

  2. Non si fanno i play out, ok.
    Quindi fatemi capire…..se ridanno il punto al Foggia, la Salernitana retrocede direttamente per lo stesso principio. O magicamente se ridanno il punto al Foggia salta fuori che si fanno i play out ? Ma le regole ci sono e sono applicate o le fanno al momento a seconda di cosa conviene ????
    Gia non si capisce perche il Foggia non ha diritto al play out e allo stesso tempo il Perugia ha diritto ai play off….come una è retrocessa direttamente l’altra è rimasta fuori dalla griglia play off. Per effetto della retrocessione del Palermo il Perugia ne beneficia e il Foggia no ?????
    Ma che calcio è questo ???

  3. In pratica secondo il direttivo del consiglio di lega, siccome c’erano già tre squadre retrocesse (Foggia, Carpi e Padova) ed essendo stata retrocessa d’ufficio il Palermo dal tribunale sportivo, non c’era più bisogno di fare i play out perché le 4 retrocesse c’erano già. Il Perugia invece è stato ammesso ai play off perché le tre promesse oltre al Lecce non erano state definite e non era possibile fare i play off a 5 squadre. Se gli ridanno il punto il Foggia si salva e la Salernitana retrocede direttamente senza play out.

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.