Salerno: task force vigili urbani contro parcheggiatori abusivi

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
4
Stampa
Di seguito il report dell’attività odierna della Polizia Municipale di Salerno.
– In via De Leo, con l’ausilio di personale della Società Salerno Pulita, si è provveduto alla bonifica di un’area divenuta meta di bivacco. Sul posto sono stati rimossi rifiuti di diversa specie, tra cui buste di rifiuti contenenti generi alimentari in stato di avanzata putrefazione, bustoni contenenti indumenti lerci e maleodoranti.
– In Corso Garibaldi – angolo Via Santoro – si è provveduto allo sgombero di un altro bivacco. La persona di etnia rom è stata identificata e sanzionata, come previsto dall’Ordinanza Sindacale che vieta il bivacco sul suolo pubblico, ed allontanata.
– Nei pressi di Piazza Vittorio Veneto è stata sanzionata una persona proveniente dall’hinterland napoletano intenta nell’esercizio dell’accattonaggio. L’uomo, che infastidiva i passanti e gli avventori delle attività commerciali del posto con pressanti richieste di denaro, è stato allontanato dal luogo.
– In Piazzale Volpe – area Stadio Arechi – è stato sanzionato un parcheggiatore abusivo, poi deferito in quanto inottemperante al Divieto di Accesso (DASPO) emesso nei suoi confronti da parte del Questore di Salerno. Nello stesso luogo è stato sorpreso ad esercitare la stessa illecità attività un cittadino di nazionalità marocchina, che privo di documenti è stato condotto presso il Gabinetto Scientifico della locale Questura per essere sottoposto a fotosegnalamento e comparazione dattiloscopica. All’avvenuta identificazione è stato emesso Decreto di Espulsione dal territorio italiano da parte del sig. Prefetto con la disposizione al trattenimento, dello stesso, presso il Centro di Permanenza per i Rimpatri di Caltanissetta-Pian del Lago. La persona è stata, inoltre, sanzionata e deferita all’Autorità Giudiziaria, in quanto inottemperante all’Ordine del Questore di Potenza di lasciare il territorio italiano.
– In via Scillato è stata deferita all’Autorità Giudiziaria una persona, nota per la sua dedizione all’attività di parcheggiatore non autorizzato sulla zona, che, sebbene non intenta allo svolgimento dell’illecita attività, è risultata inottemperante al provvedimento di Divieto di Ritorno a Salerno, di cui è destinataria.
– Un parcheggiatore abusivo è stato sanzionato e deferito anche nell’area di parcheggio adiacente il Polo Nautico.
– Per quanto attiene, invece, il decoro urbano è stata individuata una microdiscarica in via Quagliariello, dalla cui ispezione dei rifiuti sono emersi elementi idonei che hanno permesso di elevare sanzione di 500 euro a carico di un cittadino residente, mentre a seguito dello sviluppo dei filmati delle telecamere di videosorveglianza e di accurate indagini svolte sono stati elevati 3 verbali da 500 euro  a carico di cittadini residenti per abbandono incontrollato di rifiuti sul suolo pubblico.
– In via Mecio Gracco è stata individuata una microdiscarica costituita da ingombranti e rifiuti speciali. È stata inoltrata notizia di reato contro ignoti e si è avviata la procedura per la bonifica del sito, con la collaborazione dell’Ufficio Ambiente del Comune.
Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

4 COMMENTI

  1. che, sebbene non intenta allo svolgimento dell’illecita attività, è risultata inottemperante al provvedimento di Divieto di Ritorno .QUESTA È DAVVERO BELLA!!!

  2. Firdinand annanz o Comune, Marettiell a via Roma, Gerard ncopp o mercato, Aniello annanz a clinica, i due viecchje a via Piave.
    Pe nun parlà de napulitan che, a Concordia, stann semp là, manc si tenessero o post e fatica a tempo indeterminato.
    Ma a vulimme fernì?

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.