Salerno: narcotizzati e derubati con il figlio disabile, paura a Giovi

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
4
Stampa
Una famiglia narcotizzata, tra cui un minore con disabilità, e una stanza imbrattata.

L’ondata di furti che sta colpendo la città di Salerno sembra diventare sempre più pericolosa.

L’ultimo episodio si è verificato nei giorni scorsi a Giovi, rione collinare di Salerno, ormai da tempo nel mirino dei malviventi. Lo scrive Erika Noschese sul quotidiano Le Cronache oggi in edicola

I ladri si sono introdotti in un’abitazione, di notte, lanciando dapprima uno spray che ha addormentato tutta la famiglia e i cani in giardino e poi hanno portato via tutto. Prima di raggiungere i piani alti della casa si sono imbattuti in un cucinino dove non hanno trovato nulla da rubare e così avranno ben pensato di lasciare la loro “firma”.

Con uno spray di colore blu hanno lasciato una scritta in inglese con un enorme cuore. Successivamente, i malviventi si sono recati al piano superiore portando via tutto ciò che capitava davanti, dagli oggetti d’oro al denaro, passando per computer e lo zaino dell’università di uno dei figli dei padroni di casa.

Al loro risveglio, non solo l’amara sorpresa di vedere la casa svuotata di tutto ma anche la paura dettata dall’impossibilità di riuscire a muoversi a causa degli effetti, temporanei, dello spray.

Intanto, sui rioni collinari i residenti temono per la loro incolumità, si sentono abbandonati dalle istituzioni e a poco o nulla servono le ronde degli stessi cittadini. Quella stessa sera, circa tre sono state le abitazioni svuotate dai malviventi tra cui quella di un anziano signore di Giovi che si è spaventato tanto da dover far ricorso alle cure dei medici.

Fonte Le Cronache

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

4 COMMENTI

  1. Siamo sempre stati abbandonati da tutti a giovi. . si ricordano di noi solo durante le elezioni… poi qui trovano campo fertile per soggiogare gli abitanti

  2. E ancora c’è qualcuno che dice che Salvini non abbia ragione, anzi io penso che anche lo stesso Salvini sia fin troppo morbido per una nazione che ormai è restata troppo tempo allo sbando e senza regole.

  3. È vero questo territorio è abbandonato dalle istituzioni comunali non si fa nulla per renderlo quantomeno vivibile

  4. ma per il pd e la sinistra tutto ciò non è un problema: il loro problemi di cui preoccuparsi sono i milioni di fascisti in italia, avere più migranti, più matrimoni gay, più okkupazioni, più aborti e più droghe leggere. Sono solo le loro afferamazioni, quindi ricordatevelo alle elezioni.

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.