Sversamento di liquami in mare a Salerno: «Si cerchino i responsabili»

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
5
Stampa
Nuovo sversamento di liquami sul lungomare di Salerno come documentato da un lettore di Salernonotizie. La foto è stata scattata questa mattina alle 11.15.  La stagione estiva è alle porte e per l’ennesima volta, in una città che dovrebbe puntare sullo sviluppo turistico e sulla risorsa mare cosa succede?

L’ennesimo sversamento dei liquami in mare soprattutto durante le giornate di maltempo e pioggia. I cittadini che hanno segnalato il caso alla nostra redazione documentandolo con questa foto chiedano a chi di competenza di individuare e punire i responsabili di queste azioni

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

5 COMMENTI

  1. arrestate questi delinquenti, non meritano di vivere tra le persone civili, sono iene.
    altro grave problema del nostro mare è la plastica, iniziamo a non acquistare acqua ed altre bevande nelle bottiglie di plastica, evitiamo di utilizzare ogni tipo di contenitore di plastica, se lo faremo in molti diventerà esempio per ogni italiano e le grandi aziende si muoveranno velocemente a trovare altro materiale non inquinante………AGIAMO PRIMA CHE SIA TROPPO TARDI

  2. I problemi dei “chiaviconi” ci sono, non lo metto in dubbio, e vanno risolti. Però dalla foto mi sembra che quella sia la foce del fiume irno… che, ha problemi d’inquinamento anch’esso, però é un fiume ed è normale che con la pioggia porti i detriti e fango in mare. Succede così ovunque

  3. Ma quali responsabili?Volete capire o no che la rete fognaria della città è obsoleta e che scarica in mare le reflue delle caditoie presenti in strada? Tra l’altro in quel tratto c’è la foce del fiume Irno, quindi è normale che con la pioggia vengano trasportati a valle detriti e fango.

  4. Più che responsabili, qui si tratta di irresponsabili, cioè di quelli che continuano a dire che il mare è balneabile, nonostante prove fotografiche dimostrino che dopo ogni giornata di pioggia c’è lo sversamento di reflui fognari a mare, a causa della insufficiente portata delle condotte fognarie per l’afflusso aggiuntivo di acque piovane. O si aumenta il diametro delle condotte o è questo il mare in cui deve purtroppo navigare il populus salernitanum, alla faccia delle acque cristalline.

  5. perchè , voi siete ancora convinti che le autorità e l’ amministrazione non sappia chi é ??????

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.