Vietri, Scannapiesco incontra ristoratori, commercianti e albergatori

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
La candidata sindaco della lista l’ALTERNATIVA, Antonella Scannapieco, ha incontrato i commercianti, ristoratori ed albergatori di Vietri sul Mare per discutere delle problematiche e proposte per il bene del settore turistico di Vietri.

Nel corso della serata, che ha visto la presenza di numerosi imprenditori, la candidato sindaco Antonella Scannapieco dopo aver registrato le richieste dei presenti si è impegnata: per la realizzazione di un infopoint turistico;
per la fruizione quotidiana a studenti e turisti del museo di Villa Guariglia e dell’incantevole Parco;

per la realizzazione di un parcheggio nell’area dismessa vicino alla stazione ferroviaria;
per la dotazione di un mezzo elettrico a favore dei commercianti per il trasporto di beni ingombranti dai negozi alle auto dei clienti al fine di evitare l’inquinamento ambientale sul corso principale che dovrà essere anche riprogrammato per le operazioni di carico e scarico merci;

per la dotazione di un Ape Calessino che possa consentire ai turisti di effettuare tour, ammirare tutte le frazioni di Vietri con le sue innumerevoli bellezze naturali ed architettoniche e viste mozzafiato sul Golfo di Salerno;
per la formazione di un “accompagnatore Proloco” a favore dei numerosi turisti che giungono a Vietri sia in estate che in inverno nel corso dell’evento Luci D’Artista di Salerno;

per l’impiego in maniera più razionale di parte della tassa di soggiorno e turismo a favore di eventi internazionali;

per l’installazione di un Ecocompattatore di rifiuti che possa erogare, in base ai rifiuti inseriti, un buono sconto da utilizzare per il circuito delle attività commerciali aderenti;
per l’occupazione di “suolo pubblico temporanea” con tariffa ridotta per eventi ed esigenze commerciali diverse dalle ordinarie;

per l’aumento delle corse dei bus dalle frazioni a Marina di Vietri;
per la realizzazione di una “mappa circuito enogastronomico” e di nuova segnaletica verticale turistica in italiano e inglese;

per il progetto di “Spiagge Sicure” e Shopping Sicuro” con l’installazione di un nuovo sistema di video sorveglianza in 4K (con lettura targhe fino a 50 metri) in modo di assicurare alla giustizia chi commette reati predatori sul territorio di Vietri;
per la dotazione di una App per il pagamento del parcheggio tramite il cellulare e non esclusivamente con le monetine.

Tutte proposte, conclude la Scannapieco, che garantiranno nuove opportunità di lavoro ai giovani di Vietri sul Mare e non ai “forestieri” della vicina Salerno come nel caso della gestione degli ascensori che portano alla stazione ferroviaria e che vedranno impiegate le risorse umane degli uomini della Salerno Mobilità a discapito dei giovani che vivono a Vietri sul Mare.

MEP (Messaggio elettorale a pagamento)

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.