Palermo, Cassazione: «L’operazione Alyssa non fu fittizia»

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
2
Stampa
Secondo i giudici della Cassazione, il Tribunale del riesame di Caltanissetta «ha congruamente evidenziato come non vi siano elementi obiettivi per ritenere che l’operazione» con la società lussemburghese Alyssa, al centro della decisione degli organi di giustizia sportiva di retrocedere il club rosanero, possa essere considerata «fittizia».

Come scrive Benedetto Giardina in un articolo sul Giornale di Sicilia oggi in edicola, le motivazioni del provvedimento che aveva ritenuto inammissibile il ricorso presentato dalla Procura di Caltanissetta, titolare della cosiddetta «inchiesta parallela» sul Palermo offrono un assist alla società di viale Del Fante.

Una carta in più da giocare in attesa che giovedì la Corte federale d’appello si riunisca per un nuovo verdetto, quello che potrebbe definitivamente condannare la squadra rosanero alla Serie C o invece consentirle la permanenza nel campionato cadetto.

Fonte Giornale di Sicilia.it

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

2 COMMENTI

  1. Domanda, ma se viene fuori che alla fine gli estremi per l’esclusione non c’erano, come va a finire con i play off? Speriamo che per prendere una decisione così dura e in modo così irrevocabile abbiano elementi concreti, altrimenti mi sa che avremo un’estate di fuoco.

  2. Anche la corte di appello della fgc si è espressa non capisco tutto questo allarmismo..le regole sono regole,le sentenze si rispettano.
    Se poi,molto improbabile,il palermo prende solo 20 punti ,il Foggia è retrocesso e play out con il Venezia…ma retrocedono entrambe se si rispettano le regole

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – [email protected] Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.