A Cava de’ Tirreni una domenica senza barriere per tutti con HSA Italia

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa

Fervono i preparativi per l’evento gratuito SUBACQUEA ZERO Barriere di HSA Italia in programma domenica 26 maggio alla Piscina Comunale di Cava de’ Tirreni (SA), organizzato con la collaborazione del Diving Center Seadragon, con il patrocinio del Comune di Cava de’ Tirreni.

La SUBACQUEA ZERO Barriere di HSA Italia – Handicapped Scuba Association International – è davvero per tutti, con il sostegno di Fondazione Vodafone Italia nell’ambito di OSO Ogni Sport Oltre, e sempre in sinergia con le organizzazioni del territorio che supportano l’evento dal punto di vista formativo e logistico: le scuole di subacquea e diving center del grande e capillare network HSA e le strutture ricettive e associazioni del territorio.

Domenica 26 maggio, dalle 9.00 alle 13.00, sarà una mattinata intensa per le persone con disabilità di quattro associazioni di Cava de’ Tirreni, che potranno vivere l’esperienza subacquea e lo snorkeling attraverso i particolari corsi di introduzione a queste attività svolti in piscina con erogatore, bombola e attrezzature specifiche.

Hanno aderito: la Fondazione SiNaPsi, che lavora per l’inclusione sociale di bambini e bambine non vedenti o ipovedenti o con disabilità complesse nel contesto familiare, scolastico e ludico; l’Associazione Il Grillo e la Coccinella A.GE.C, in favore delle persone affette da autismo e delle loro famiglie; Il Germoglio ONLUS, un’associazione di disabili fisici adulti, che attraverso il proprio laboratorio artigianale, si integra in maniera propositiva con il mondo produttivo; e l’Associazione A.N.A.I.M.A. che si propone di aiutare ed assistere gli invalidi, i malati, gli anziani, cercando di rimuovere le difficoltà e gli ostacoli che potrebbero incontrare nella vita di tutti i giorni.

“SUBACQUEA ZERO Barriere è un’iniziativa che ha lo scopo di promuovere e avvicinare tutti all’attività subacquea, sviluppando la cultura dell’inclusione e permettendo alla persona disabile una partecipazione vera – commenta Aniello Spatuzzi, Istruttore HSA responsabile dell’iniziativa e presidente di ASD Diving Center Seadragon –. Le attività sportive in generale sono indispensabili per lo sviluppo della personalità, delle attitudini, della volontà e della padronanza di sé a livello intellettuale e morale e favoriscono la piena integrazione di ciascun individuo all’interno della società.

Il disabile convive con pesanti modificazioni della propriocezione (la capacità di percepire e riconoscere la posizione del proprio corpo nello spazio) e vive il giudizio degli altri. Attraverso l’attività sportiva la persona con disabilità ha la possibilità di migliorare sul piano cognitivo, psicologico fisico e socio-educativo. La subacquea è uno sport speciale, permette di abbandonare la carrozzina per godersi in assoluta libertà di movimentouna rilassante ed entusiasmante nuova esperienza in un contesto di integrazione unico”. 

Visitando la pagina HSA Italia su www.ognisportoltre.it è possibile scoprire il racconto delle tappe di “Il Mare, un Sorriso per tutti – SUBACQUEA ZERO Barriere” e, registrandosi al portale, si ricevono aggiornamenti in tempo reale sulle iniziative future. Questo fine settimana l’appuntamento è a Catania (25 e 26 maggio 2019) e a Cava de’ Tirreni (26 maggio 2019). www.hasaitalia.it

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.