Castellabate: Riscossione coattiva per il recupero dei crediti

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
1
Stampa
L’amministrazione del comune di Castellabate sceglie di intensificare le attività di recupero coattivo dei crediti in favore dell’ente, attraverso il miglioramento della gestione e della capacità di riscossione delle entrate. Dopo aver predisposto la mappatura del territorio comunale, la revisione della numerazione civica e della toponomastica, al fine di avviare una capillare attività di verifica del territorio, l’amministrazione guidata dal Sindaco Costabile Spinelli, con la delibera di Giunta Comunale n. 98 del 17/05/2019, ha dato il via agli uffici preposti di mettere in campo azioni mirate al recupero avviando la riscossione coattiva dei crediti di natura tributaria ed extra tributaria, le sanzioni amministrative al codice della strada e le altre entrate comunali. Il Sindaco Costabile Spinelli dichiara in merito alla decisione: «Pagare le tasse è un dovere di tutti gli utenti per questo, per migliorare la capacità di riscossione delle entrate dell’ente, intendiamo avvalerci dell’affidamento del servizio di supporto alla riscossione coattiva e allo svolgimento dell’attività giudiziale ed extragiudiziarie che, allo stato attuale, non è perseguibile esclusivamente dal personale amministrativo interno. Questo servirà anche a tutelare i contribuenti che, diversamente dai morosi o inadempienti, pagano correttamente e regolarmente i tributi comunali utilizzati per l’erogazione di servizi d’eccellenza di cui tutti i cittadini godono indistintamente».

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

1 COMMENTO

  1. Ormai anche il comune di Castellabate che una volta si distingueva per l’efficacia amministrativa svolta in proprio esternalizza tutti i suoi servizi essenziali, innanzitutto l’acqua che è un bene pubblico non gestibile dai privati tipo CONSAC ed ora la riscossione coattiva prima svolta in proprio.Ma chi si favorisce così?I soliti amici degli amici?

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.