Rari Nantes Salerno batte Crotone 13-8 e onora memoria di Simone Vitale

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
1
Stampa

Sabato pomeriggio di grandi emozioni alla piscina Vitale di Salerno. In vasca la Campolongo Hospital Rari Nantes Salerno per l’ultima gara di campionato, ha di fronte la Metalcarpenteria Crotone di Amaurys Pérez. Gara importante solo per i calabresi in cerca di punti salvezza, ma non è certo contro la corazzata giallorossa che avrebbe potuto ottenerli, infatti la gara a senso unico si chiude 13-8. Il momento emozionante si è però consumato prima della gara, quando è stato ricordato il giovane portiere della Rari Simone Vitale, scomparso il 24 di maggio di venti anni fa nel rogo del treno Piacenza – Salerno. A bordo vasca tutti i compagni di squadra dell’epoca si sono stretti intorno al papà, il giornalista Giovanni Vitale, indossando una maglietta con il ritratto di Simone. A inizio gara è stato osservato anche un minuto di raccoglimento, scandito alla fine dal caloroso applauso della piscina a lui dedicata.

“Chi ha fatto parte della famiglia della Rari Nantes Salerno, resterà per sempre uno di noi” ha dichiarato commosso il presidente Enrico Gallozzi.

La gara non ha offerto spunti di sorta, se non che mister Citro ha dato ampio spazio a chi ha giocato di meno in questa stagione, ma nonostante questo la differenza in campo è stata netta.

In gol per i giallorossi sono andati Luongo (4), Cupic (2), Gandini (2), Scotti Galletta (2), Gallozzi (2), Spatuzzo (1).

Registriamo i 4 gol di Luongo, che ha vinto la classifica marcatori.

Adesso testa ai play off, dove la Rari Nantes Salerno nel primo incontro, in programma l’8 giugno alla piscina Vitale, dovrà vedersela contro la Vela Ancona, quarta classificata del girone nord.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

1 COMMENTO

  1. E qui commenti non ce ne sono, perché non è o Saliern 😏 ma una semplice realtà sportiva dove poteva giocare ancora Simone, peccato,lui quel giorno passò la sua vita a salvare altre persone,lasciandoci la sua.

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.