Investimenti fantasma: 4 salernitani vittime del re delle truffe

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
1
Stampa
Sono quattro i salernitani vittime della mega frode messa in piedi da Massimiliano Muzzi, 45 anni, romano, finito in manette lo scorso anno all’esito di una capillare attività investigativa che ha decapitato una vera e propria associazione a delinquere finalizzata alla truffa e alla ricettazione ai danni di numerosi investitori italiani ed esteri che hanno perso i loro risparmi.

Lo scrive il quotidiano Il Mattino nella sua edizione on line

Nel corso del processo, apertosi davanti al tribunale romano, è stata ammessa la costituzione di parte civile di una ventina delle oltre 500 vittime del sistema. Quattro i salernitani: tra questi anche un noto tenore che, attraverso questi investimenti ad altissimo rischio, ha perso un milione di euro, un facoltoso ginecologo e una casalinga che, assistita dall’avvocato Bianca De Concilio, ha perso quasi 5 milioni di euro frutto di una grossa eredità ricevuta.

Fonte Il Mattino

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

1 COMMENTO

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.