Il Teatro arriva in Carcere, a Eboli uno spettacolo per i detenuti

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Il Lab ICArteTeatroTerapia, ideato e promosso dall’ avv. Paola De Vita con Cittadinanzattiva e condotto dall’ attore e regista Antonello De Rosa con la sua Scena Teatro all’interno della Casa di Reclusione I.C.A.T.T. di Eboli, presenta ” De Pretore Vincenzo ” di Eduardo De Filippo regia Antonello De Rosa venerdì 14 giugno ore 19.30.

Gli ospiti dell’ I.C.A.T.T. insieme ad attori professionisti di ScenaTeatro saranno impegnati in una performance teatrale itinerante all’interno della Casa di Reclusione alla presenza del direttore dott.ssa Concetta Felaco, del Comandante dott.ssa Carolina Arancio, della dott.ssa Rosamaria Caleca e delle autorità istituzionali. Spettacolo itinerante, dinamico, coinvolgente. Gli attori, preparati dal regista De Rosa, condurranno lo spettatore all’interno del Castello Colonna.

È un progetto di Teatro sociale come strumento di catarsi, introspezione ed emancipazione che coinvolge i detenuti dell’ ICATT in un percorso di recupero ed inclusione. Antonello De Rosa è senz’altro la figura professionale, che più di tutti riesce a contraddistinguersi nel panorama teatrale, per competenza e dedizione. Un lavoro immenso ma gratificante dove l’opportunità del teatro dona libertà dell’essere a chi vive un momento di limitazione della libertà stessa.

“Il teatro è rieducare al bello, alla cultura” afferma Antonello De Rosa “in questo mondo dove tutto è approssimativo, interviene il rigore vero del Teatro, che ci ridona equilibrio e stabilità”. I posti sono limitati l’ingresso è ingresso libero. La  prenotazione è obbligatoria entro il 7 Giugno, telefonare 339 4830268 entro il 7 giugno

Sponsor ufficiale e partner sociale Cittadinanzattiva Campania

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.