Rassegna stampa: i giornali salernitani in edicola giovedì 6 giugno

Stampa
Ecco i titoli delle prime pagine sui giornali Mattino e Le Cronache. Rassegna stampa a cura di Salernonotizie

 

 

 

 

Sul quotidiano IL MATTINO in prima pagina troviamo:

 

Non è ancora finita. La Salernitana batte il Venezia 2-1. Primo tempo di marca granata con le reti di Djuric e Jallow ma Zigoni tiene vivi i lagunari. Menichini: salvezza al 50 per cento

Ed ancora: Una sfida da guerrieri della notte (di Davide Morganti)

Di spalla: Le pagelle. Djuric e Lopez sugli scudi. Orlando esce tra gli applausi

La sanità, il dossier. Ruggi e Asl promossi la qualità delle cure è in netta ripresa

La scuola, il caso. Paritaria «promossa» dal Tar maturità salva per 100 alunni

A centro pagina: Asilo lager, maestre nei guai. Botte e abusi sui bambini, le salernitane Guerra e Palazzo nell’inchiesta di Solofra. Lo scandalo. Una ai domiciliari, l’altra sospesa. I racconti choc dei piccoli: «Mariarosaria, la più cattiva»

Le mazzette. Tributaria il segretario confessa e torna a casa

La foto notizia: «Agro e Piana, scacco ai clan». La festa dei carabinieri. Il bilancio del colonnello Neosi.

Taglio basso: La presentazione. Sul discorso amoroso. Coscia: ecco le mie Ninfe

La rassegna. Teatri per la socialità i dialoghi sull’arte

Rosolino: «Universiadi, il campus ha già vinto». L’evento, il personaggio

I box in alto: Il libro delle ombre. Il Massimo dell’amore. Troisi a San Valentino

Memorie dalla bellezza. L’«ambulante» Banksy provoca con l’anti-Biennale

 

Sul giornale Le Cronache in prima pagina:

 

Indagato magistrato. Salerno: è della Corte di Appello. Perquisizione e sequestro dei file contenuti nel pc personale del consigliere Brancaccio. Era assegnato alla sezione delle esecuzioni, l’accusa è di corruzione in atti giudiziari.

A centro pagina: Troppo rinunciatari il Venezia la riapre. Ottimo primo tempo dei granata: 2 a 0. Nella ripresa stanchi e impauriti concedono il gol. Peccato per la rete dei lagunari: domenica basta un pari.

Asilo degli orrori: arrestate anche due maestre di Salerno. Il blitz a Solofra: due sono avellinesi.

Taglio basso: Ballottaggi. Soccorsorosso di De Luca a baronissi e Sarno.

Il processo. Aliberti torna a Scafati dopo il ballottaggio

Cava de’ Tirreni. L’arte della giustizia per ricordare Nunzia

Estorsione: condannato il nipote del boss Rega. 5 anni. Stessa pena per Luigi Coppola. Angri: assolto Luigi De Martino

Al Quartetto Felix l’ambito Premio in memoria del Maestro Sinopoli. Il prestigioso riconoscimento consegnato dal presidente Mattarella

LE PRIME PAGINE IN FOTO

 

Commenta

Clicca qui per commentare

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – [email protected] Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.