Blitz Nas Salerno in bar e ristoranti, sequestrati alimenti poco sicuri

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
1
Stampa
Nell’ambito della sicurezza alimentare i Carabinieri del NAS di Salerno, diretti dal Maggiore Vincenzo Ferrara, hanno controllato diversi esercizi dediti alla commercializzazione, preparazione e somministrazione di alimenti nelle province di Salerno, Avellino e Benevento.

Tra le varie città interessate dai controlli figurano anche Salerno, Battipaglia e Agropoli. Sono state sequestrate oltre 2 tonnellate di alimenti non tracciati e, anche con la collaborazione di personale delle locali ASL, sono stati chiusi tre ristoranti, vari depositi di alimenti, due mense scolastiche, tre panifici, sei bar, un asilo nido a causa delle precarie condizioni igienico sanitarie, strutturali ed organizzative rilevate.

San Gregorio Magno, dopo aver controllato uno stabilimento di materie prime per mangimi, i militari del NAS di Salerno hanno sequestrato 5 tonnellate di mangimi a base di mais, orzo, fave e bietola in quanto non tracciati.

A Salerno, invece, era stato attivato un laboratorio di analisi risultato non autorizzato. Immediato il sequestro della struttura, necessario per tutelare l’incolumità degli ignari clienti e pazienti.

Anche nel settore relativo alla tutela delle norme sul benessere degli animali il Nas di Salerno, ad Avella ha sequestrato un intero canile di circa 1400 mq sprovvisto dei requisiti minimi e caratterizzato da sovraffollamento di animali in parte non registrati e di provenienza non documentata.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

1 COMMENTO

  1. siete ridicoli durante le luci d’artisti si cucina di tutto di piu escono friggitorie ad ogni angolo del centro storico e nessuno si permette di fare controlli ora invece sono diventati coloro che fanno rispettare le leggi. che presa per i fondelli

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.