Cresce l’attesa per la tradizionale gara di nuoto in acque libere Cetara-Vietri

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Mercoledì 12 giugno, alle ore 11,00, presso il Circolo Canottieri Irno in via Porto a Salerno, sarà presentata la XX edizione de “Le Prime Perle della Costiera Amalfitana” – “XII Memorial Giuseppe Lamberti– IV Trofeo Cetara.

La manifestazione Nazionale Fin (Federazione italiana nuoto) di fondo e mezzo fondo di nuoto in acque libere si disputerà sabato e domenica prossimi nell’incantevole tratto di costa che va da Cetara a Vietri sul Mare, con la partecipazione di quasi di cinquecento atleti (distribuiti nella due giorni di gare) provenienti da tutta Italia.

La società organizzatrice, la Peppe Lamberti Nuoto Club, fondata in ricordo dell’indimenticato Don Peppe – bandiera del nuoto e della pallanuoto salernitana – e portata avanti dai figli Carmelita, Stefania e Giorgio insieme alla moglie Lucianna, dà appuntamento a tutti gli iscritti (folta la rappresentanza degli atleti Plnc con quasi 70 adesioni) alle ore 13:00, presso il Bar “Eco del Mare” di Marina di Vietri sul Mare, dove avranno luogo le procedure di riconoscimento dei nuotatori.

Subito dopo la formalizzazione degli accrediti, gli atleti verranno trasportati con apposite imbarcazioni presso la spiaggia di Cetara dove, intorno alle 17:30, verrà dato il segnale di partenza.

La manifestazione, aperta a tutti tesserati Fin, è una delle prime competizioni in acque libere della stagione e vede una folta partecipazione di nuotatori sia Agonisti sia Master. Atleti provenienti da ogni parte d’Italia si daranno battaglia a suon di bracciate nella tre chilometri di nuoto che tocca lo splendido scenario della costa Diva.

Il giorno dopo il cimento raddoppia con la 5 chilometri di fondo.  La kermesse, patrocinata dai Comuni di Vietri e Cetara è sostenuta dai partner: Autodue Salerno, Campolongo Hospital e Dem Consulting.

La Plnc ringrazia il sindaco di Vietri, Giovanni De Simone e quello di Cetara, Fortunato Della Monica; gli amici vietresi Gallo, Liguori e Di Florio e l’amico cetarese Antonio Pappalardo. Un ringraziamento particolare alla cooperativa diportisti “Masuccio Salernitano”.

 

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.