Serie B, il Tar del Lazio si prende 30 giorni di tempo per decidere

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
5
Stampa
Il Tar del Lazio si è riservato di decidere entro 30 giorni in merito al ricorso presentato dal Foggia e, in subordine, quello del Venezia, che aveva chiesto la sospensione dei playout. Dopo il respingimento del primo ricorso, anche il Venezia, come il club pugliese, si era rivolto al Tar nel merito.

L’organo riunito in Camera di Consiglio ha discusso sulla legittimità della delibera del 13 maggio del Direttivo di Lega B che aveva eliminato, invece, i playout. La decisione, come noto, aveva retrocesso il Palermo in Serie C per illecito amministrativo plurimo e, in primo grado, cancellato gli spareggi salvezza. Questo ulteriore rinvio, com’era prevedibile, non è certo un buon segnale.

Fonte TrivenetoGoal

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

5 COMMENTI

  1. E quindi?. Hanno per caso l’intenzione di far disputare di nuovo i Play out?. 😂😂😂

  2. Giusto per capire,ma quanti ricorsi si possono fare?Comunque alla fine se si vuole dare ragione al venezia e foggia,va a finire che faranno la serie B a 22 squadre,la cosa più importante è che noi ci siamo tirati fuori oramai!!!Comunque vada non è un nostro problema.

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.